Associazione dei Ginecologi Italiani:
ospedalieri, del territorio e liberi professionisti

slider_medici.jpg
topbanner2b.jpg
topbanner3d.jpg

ANNUNCIO IMPORTANTE !

Polizza obbligatoria di Colpa Grave Personale Sanitario Art. 10, comma 3

Alla luce della nuova normativa anche il personale che lavora a qualunque titolo in strutture sanitarie private deve dotarsi di una polizza obbligatoria per la colpa grave al pari dei dipendenti di strutture pubbliche. 

 

Preg.mo Dottore

Ecclesia Geas Sanità, quale broker da sempre attento alle esigenze dello specifico settore della sanità privata, ha il piacere di presentarVi un nuovo prodotto assicurativo.

La Legge nr. 24 del 2017 (Gelli – Bianco), i cui meccanismi convogliano sulla Struttura sanitaria – quantomeno in prima battuta - le conseguenze della responsabilità in ambito sanitario, prevede l’azione di rivalsa in ipotesi di Colpa Grave e Dolo.

Proprio in riferimento alle coperture di Colpa Grave, è stata messa a punto, in collaborazione con i Lloyd’s of London, una Convenzione assicurativa dedicata agli esercenti le professioni sanitarie in ambito privato.

La normativa (art. 10, comma terzo) dispone: al fine di garantire efficacia alle azioni di cui all'articolo 9 (ndr Azione di Rivalsa) e all'articolo 12, comma 3, (ndr Surroga ex art. 1916) ciascun esercente la professione sanitaria operante a qualunque titolo in strutture sanitarie o sociosanitarie pubbliche o private provvede alla stipula, con oneri a proprio carico, di un'adeguata polizza di assicurazione per colpa grave”.

Pertanto, chiunque operi all’interno di Struttura Sanitaria Privata (medici, infermieri, tecnici sanitari, etc), salvo che non abbia una propria polizza (comunque necessaria e obbligatoria per coloro che adempiano ad un’obbligazione contrattuale assunta con il paziente), è tenuto a stipulare una polizza di Colpa Grave con pregressa decennale e postuma decennale in caso di cessazione dell’attività, estesa agli eredi, compreso il periodo pregresso (Art. 11 L.24/2017).

Proprio al fine di consentire l’adempimento dell’obbligo di legge e di calmierare i costi della garanzia di “Colpa Grave”, Ecclesia Geas Sanità e i Lloyd’s of London hanno finalizzato un accordo/Convenzione che nel settore privato costituisce una novità.

L’assicurazione tutela gli esercenti la professione sanitaria dalle azioni previste nell’articolo 9 della Legge Gelli-Bianco con massimali adeguati alla normativa vigente e garantisce la responsabilità del suddetto personale (anche derivante da colpa lieve) in ipotesi di interventi di primo soccorso per dovere deontologico con un massimale di € 1.000.000,00.

I premi annui lordi – comprensivi di imposte, a seconda della categoria di appartenenza, sono:

 

I premi annui lordi – comprensivi di imposte, a seconda della categoria di appartenenza, sono:

  • Medici, Direttore Sanitario, Biologo, Psicologo, Farmacista - 256€
  • Personale sanitario non medico - 42€

 

 

MODALITA’ DI ADESIONE

Dal 30 gennaio 2018, il singolo Esercente la professione sanitaria, connettendosi al seguente link, www.ecclesiageas.iusrl.it potrà accedere al portale dedicato di ECCLESIA GEAS SANITA - CONVENZIONE COLPA GRAVE PERSONALE SANITARIO DI STRUTTURA PRIVATA, e potrà visionare Il fascicolo informativo completo delle condizioni di assicurazione, compilare il modulo di adesione e perfezionare l’acquisto della propria polizza assicurativa.

 


Scarica la Lettera di Presentazione Polizza Colpa Grave (pdf) »

Scarica la Scheda di Sintesi Polizza Colpa Grave (pdf) »

menu
menu