Associazione dei Ginecologi Italiani:
ospedalieri, del territorio e liberi professionisti

slider_medici.jpg
topbanner2b.jpg
topbanner3d.jpg
  • Aogoi
  • Notiziario
  • AOGOI E IULM: CON GRANDE PARTECIPAZIONE È PARTITA LA PRIMA EDIZIONE DEL MASTER EXECUTIVE “HEALTH COMMUNICATION IN GINECOLOGIA”

AOGOI E IULM: CON GRANDE PARTECIPAZIONE È PARTITA LA PRIMA EDIZIONE DEL MASTER EXECUTIVE “HEALTH COMMUNICATION IN GINECOLOGIA”

Un gruppo di ginecologi è tornato sui banchi universitari: ma questa volta la sede non è una tradizionale facoltà di medicina ma la IULM – la prestigiosa Università di Lingue e Comunicazione. Un campus all’avanguardia che – insieme ad AOGOI- ha dato il via ai lavori del Master Executive rivolto ai ginecologi AOGOI per apprendere tutte le tecniche di comunicazione basate sull’esperienza clinica e per affinare le proprie competenze in tema di comunicazione e relazione. Tema del Master la Health Communication in Ginecologia. Efficacia e misurabilità della comunicazione per favorire il cambiamento degli stili di vita e delle abitudini sessuali per una corretta tutela della salute sessuale e riproduttiva.

I due coordinatori scientifici, Carlo Maria Stigliano (AOGOI) e Mauro Ferraresi (IULM), hanno aperto ufficialmente i lavori di taglio pratico nei giorni 26 e 27 maggio. I partecipanti hanno molto apprezzato gli interventi di Ferraresi sulla ricerca di un terreno comune: la presupposizione, quale elemento basilare della comunicazione e, di Pasquale Pirillo – Presidente dell’Ufficio Legale AOGOI-  sulla comunicazione medica quando questa diventa difensiva.  La discussione e l’interazione su uno dei temi più scottanti per la professione medica in generale, e del ginecologo in particolare, è stata molto vivace. Cont.

Un intenso action learning con la prof.ssa Paola Orifiammi della IULM sugli stili di comunicazione e sul public speaking ha completato l’attività formativa del 1° Modulo. In un clima sereno e con viva partecipazione, i discenti si sono cimentati in situazioni di role playing sullo stile assertivo, aggressivo e passivo. Il metodo di insegnamento molto piacevole e amichevole ha senz’altro migliorato l’efficacia didattica.

Il prossimo incontro è fissato per il 9 e 10 giugno: appuntamento con esempi, criticità e soluzioni sulla comunicazione medico-paziente, anche in tema di malattie sessualmente trasmesse, e consigli pratici su comunicare al meglio la propria professionalità.

 

Carlo Maria Stigliano (Direzione Scientifica del Master/AOGOI)
Anna Gallicchio (Direzione Didattica Master/AOGOI)

 

menu
menu