Associazione dei Ginecologi Italiani:
ospedalieri, del territorio e liberi professionisti

slider_medici.jpg
topbanner2b.jpg
topbanner3d.jpg
  • Aogoi
  • Notiziario
  • Nota aggiornamento Def. Fucci (DIt): “Sulla sanità dal Governo ennesimi segnali negativi”

Nota aggiornamento Def. Fucci (DIt): “Sulla sanità dal Governo ennesimi segnali negativi”

28 settembre - "La percentuale di Pil dedicata alla sanità in calo nei prossimi anni. Condivido le preoccupazioni espresse da rappresentanti di categoria delle professioni mediche e sanitarie. In questa situazione, in vista di una legge di bilancio da cui non possiamo aspettarci buone notizie e dopo che abbiamo perso cinque anni, occorrono più che mai proposte concrete per rilanciare il sistema sanitario", ha affermato il componente della Commissione Affari sociali. 

"La percentuale di Pil dedicata alla sanità in calo nei prossimi anni, nonostante si preveda una pur moderata crescita della nostra economia, è il segnale peggiore che il governo potesse trasmettere al Paese con la nota di variazione al Def. Condivido le preoccupazioni espresse da rappresentanti di categoria delle professioni mediche e sanitarie. Bisogna prendere atto che il governo si muove in perfetta linea con quello precedente. In questa situazione, in vista di una legge di bilancio da cui non possiamo aspettarci buone notizie e dopo che abbiamo perso cinque anni, occorrono più che mai proposte concrete per rilanciare il sistema sanitario in vista della prossima legislatura, ricordando come l'attuale maggioranza abbia fallito".
 
Lo afferma in una nota Benedetto Fucci, deputato di Direzione Italia nella Commissione affari sociali della Camera.

 

menu
menu