Associazione dei Ginecologi Italiani:
ospedalieri, del territorio e liberi professionisti

slider_medici.jpg
topbanner2b.jpg
topbanner3d.jpg
  • Aogoi
  • Notiziario
  • PMA Eterologa. Anche in Lombardia si pagherà solo il ticket

PMA Eterologa. Anche in Lombardia si pagherà solo il ticket

19 gennaio - “Ci adegueremo alle disposizioni relative alla pubblicazione dei nuovi Lea”, ha detto l’assessore Gallera, che conferma così quanto annunciato lo scorso luglio dopo che il Consiglio di Stato aveva bocciato la determinazione regionale che distingueva la fecondazione omologa da quella eterologa, finanziando la prima e ponendo a carico degli assistiti la seconda. 

“Nelle prossime settimane approveremo una delibera che prevvederà il pagamento del ticket per la fecondazione eterologa, adeguandoci alle disposizioni relative alla pubblicazione dei nuovi Lea (Livelli essenziali di assistenza)”. Lo ha annunciato l'assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera.

 

L’assessore ha così confermato quanto aveva annunciato lo scorso luglio, dopo che il Consiglio di Stato aveva bocciato la determinazione regionale che distingueva la fecondazione omologa da quella eterologa, finanziando la prima e ponendo a carico degli assistiti la seconda.

“Inizieremo gradualmente ad attuare tutti gli adeguamenti previsti dai nuovi Lea - ha sottolineato l'assessore - man mano che verranno integrate le risorse. Tutte le Regioni salutano in maniera positiva l'aggiornamento dei nuovi Lea che vanno incontro a reali bisogni dei cittadini però, come abbiamo sottolineato in sede di Conferenza Stato-Regioni, è necessario che ci vengano forniti gli stanziamenti aggiuntivi necessari per la loro copertura, altrimenti saremmo costretti a ridurre l'impegno su altro e questo non possiamo farlo”.

 

 

 

 

 

menu
menu