Associazione dei Ginecologi Italiani:
ospedalieri, del territorio e liberi professionisti

slider_medici.jpg
topbanner2b.jpg
topbanner3d.jpg

In primo piano

Polizza sanitaria GRATUITA per i soci AOGOI. Scopri come usufruirne!

Polizza sanitaria GRATUITA per i soci AOGOI. Scopri come usufruirne!

11 gennaio. Care Colleghe, Cari Colleghi, l’anno che inizia sarà importante per tutti noi in relazione agli auspicati cambiamenti che dovrà comportare l’approvazione della legge Gelli sulla responsabilità professionale; fonti parlamentari a noi vicine ci confermano il passaggio definitivo del provvedimento, inevitabilmente rallentato nel suo iter dalla crisi governativa.  Un’iniziativa veramente interessante è costituita dalla sottoscrizione di una Polizza Sanitaria GRATUITA per tutti i soci in regola con la quota di iscrizione: riteniamo di avere realizzato un grande servigio agli associati, considerando la sempre maggiore necessità di integrazione delle prestazioni erogate dal Servizio Sanitario Nazionale di fatto regionalizzato. Cont.

SCARICA LA CONVENZIONE »

Urgenze ed Emergenze in Sala Parto - II Edizione

Urgenze ed Emergenze in Sala Parto - II Edizione

A cura di Antonio Ragusa e Claudio Crescini

Chirurgia conservativa, preservazione della fertilità e sessualità della donna Eventi

Chirurgia conservativa, preservazione della fertilità e sessualità della donna

2-3-4 febbraio 2017
Napoli, Villa Doria D’Angri

Presidente Onorario: Antonio Chàntera
Presidenti: Stefano Greggi, Fabio Ghezzi
Coordinatori: Cristofaro De Stefano, Giuseppe Laurelli

Test di screening e di diagnosi prenatale: c'è qualcosa di nuovo? Eventi, Evento Residenziale – Torino, 10-11 Marzo 2017

Test di screening e di diagnosi prenatale: c'è qualcosa di nuovo?

10 - 11 marzo 2017
Torino, Centro Congressi Torino Incontra

3° Corso A.O.G.O.I.
2° Turin IAN DONALD Course

Congresso Interregionale AOGOI Liguria Piemonte Valle d'Aosta Eventi

Congresso Interregionale AOGOI Liguria Piemonte Valle d'Aosta

26 - 27 maggio 2017

Saint Vincent, Centro Congressi BILLIA

Congresso Triveneto AOGOI - VENETO FRIULI VENEZIA GIULIA TRENTINO ALTO ADIGE Eventi

Congresso Triveneto AOGOI - VENETO FRIULI VENEZIA GIULIA TRENTINO ALTO ADIGE

10 giugno 2017
Rovigo, Centro Servizi Rovigo Fiere

Responsabili scientifici:
Valter Adamo, Emilio Arisi, Giancarlo Stellin

NUOVO CORSO FAD 2017: NUOVI TEST DI SCREENING E DI DIAGNOSI PRENATALE: STATO DELL'ARTE Formazione ECM

NUOVO CORSO FAD 2017: NUOVI TEST DI SCREENING E DI DIAGNOSI PRENATALE: STATO DELL'ARTE

Riservato alle seguenti specializzazioni: Genetica medica, Ginecologia e ostetricia, Medicina generale (medici di famiglia), Ostetrica/o, Pediatria, Pediatria (pediatri di libera scelta), Radiodiagnostica.
Il corso sarà attivo dal 1.1.2017 al 31.12.2017.

Tutela legale

Illecita richiesta patrimoniale ai medici: dura risposta di AOGOI

ILLECITA E INACCETTABILE LA RICHIESTA AL PERSONALE SANITARIO DI DICHIARAZIONE PATRIMONIALE CHE UN OSPEDALE PRETENDE PER ESSERE DIVULGATA AL PUBBLICO ANCHE  TRAMITE IL SITO INTERNET.

14 dicembre - Una disposizione nata per la trasparenza nei confronti di chi fa politica, si pretende venga applicata anche al personale sanitario con un'incredibile violazione della privacy e con il rischio di possibili ripercussioni per la propria famiglia o per i risparmi  e i beni da parte di malintenzionati, nonché da parte di studi legali dichiaratamente nati per la richiesta di risarcimenti a fine di lucro ai medici. Vi è persino il coinvolgimento dei propri parenti i quali, rifiutandosi di esporre alla pubblica evidenza le proprie situazioni economiche, danneggerebbero il proprio congiunto medico! Neppure sotto i regimi più autoritari si ammettono simili persecuzioni contro le libertà individuali!

AOGOI ATTACCA DURAMENTE CON I PROPRI LEGALI E DIFFIDA L’AZIENDA SANITARIA.
Leggi il documento dell’Azienda Sanitaria e la risposta dell’Ufficio legale dell'Aogoi con la diffida.

Richiesta dichiarazione patrimoniale e reddituale per il personale dirigenziale »

Parere richiesto in merito alla Delibera ASST Spedali Civili di Brescia n. 51549 del 28.11.2016 »

Diffida »

L'Ufficio Legale Nazionale della Società Scientifica AOGOI. Le ragioni di una scelta improcrastinabile. Il settore penale. Tutela legale

L'Ufficio Legale Nazionale della Società Scientifica AOGOI. Le ragioni di una scelta improcrastinabile. Il settore penale.

Il convergere dell'incremento continuo delle richieste risarcitorie e del loro effettivo riconoscimento nelle sedi giudiziali, ha provocato la crescente difficoltà riscontrata dalle Aziende ULSS, ospedali, cliniche e singoli operatori sanitari, specie nell'area specialistica, di reperire coperture assicurative. I dati emergenti dalle varie realtà locali hanno fotografato un preoccupante fenomeno, di progressiva chiusura del mercato assicurativo, che spunta condizioni contrattuali sempre più onerose.

Scarica il pdf dell'intero documento »

Tutela legale

Vademecum per l'attivazione della polizza di tutela legale (aggiornamento 14 marzo 2016)

Il presente vademecum intende essere d'ausilio ai Soci nella fase di denuncia dei casi assicurativi e in riferimento alla scelta del Legale da officiare. Resta inteso che la copertura assicurativa prestata da UCA Assicurazione Spa è regolata esclusivamente dalle condizioni di assicurazione contenute nel fascicolo informativo

Tutela legale

Nel novembre 2015 è nato il nuovo settore per la tutela legale degli iscritti AOGOI anche nel processo civile

Quest'intervento nasce al fine di presentare il neo settore civile dell'ufficio legale dell'Associazione AOGOI che si affiancherà a quello penale per la difesa degli interessi dei medici iscritti.[...] L'esperienza maturata nell'ambito medico-sanitario va ricondotta ad attività di consulenza e di contenzioso svolto in favore di alcune Aziende Sanitarie della Regione Campania ed, in particolare, presso l'AORN Cardarelli di Napoli.

Scarica il pdf » 

Le infezioni urinarie nella donna in gravidanza e menopausa Video

Le infezioni urinarie nella donna in gravidanza e menopausa

Le infezioni delle vie urinarie rappresentano, in Italia, una delle cause più frequenti di morbilità e di assenza dal lavoro per malattia. Hanno una prevalenza maggiore nella donna dovuta a una diversa conformazione anatomica, ovvero a una uretra più corta, a maggiori problemi di stitichezza, alla gravidanza e in menopausa al calo di estrogeni.
Dr. Oreste Risi - Responsabile Urodinamica ASST Bergamo Ovest

91° Congresso nazionale SIGO / 56° Congresso nazionale AOGOI / 23° Congresso nazionale AGUI Video

91° Congresso nazionale SIGO / 56° Congresso nazionale AOGOI / 23° Congresso nazionale AGUI

Cerimonia inaugurale Congresso

LA SALUTE AL FEMMINILE TRA SOSTENIBILITA' E SOCIETA' MULTIETNICA 

Presidenti: Giovanni Scambia, Enrico Vizza
Presidenti onorari: Salvatore Mancuso, Carlo Sbiroli

 

Parto: ancora 1 punto nascita in Italia a rischio sicurezza. AOGOI, “Completare il percorso di riorganizzazione”

Parto: ancora 1 punto nascita in Italia a rischio sicurezza. AOGOI, “Completare il percorso di riorganizzazione”

123 reparti maternità sotto la soglia di sicurezza dei 500 parti eseguiti in un anno, definita con l’accordo Stato-Regioni del dicembre 2010. A Catania, all’XI Congresso Regionale AOGOI-Associazione ostetrici ginecologi ospedalieri italiani, per la prima volta tecnici e rappresentanti delle Istituzioni incontrano i Segretari regionali AOGOI per un confronto su un tema di estremo interesse e attualità in tutte le regioni.

Congresso nazionale Aogoi, Roma 2016. Elezione del nuovo direttivo Aogoi

Congresso nazionale Aogoi, Roma 2016. Elezione del nuovo direttivo Aogoi

Elsa Viora è la nuova Presidente AOGOI. Riconfermati il Segretario Nazionale Antonio Chiàntera e il Tesoriere Carlo Maria Stigliano. Alla Vice Presidenza Giuseppe Ettore e Pier Luigi Sozzi. Del Direttivo AOGOI fa parte il Past President Vito Trojano, che è anche Vice Presidente della SIGO, e Claudio Crescini, eletto Vice Segretario Nazionale.

Linee guida Fondazione Confalonieri Ragonese LINEE GUIDA

Linee guida Fondazione Confalonieri Ragonese

La Fondazione Confalonieri Ragonese vuole essere un luogo nel quale sviluppare un percorso di valorizzazione del pensiero ginecologico, attraverso la sintesi delle conoscenze in materia scientifica, assistenziale e legislativa. Tale attività si esprimerà con la produzione costantemente aggiornata di documenti che possano supportare i professionisti nel loro agire quotidiano e contestualmente orientare le Istituzioni per le scelte che sono chiamate a compiere in campo normativo...

Linee Guida AOGOI Taglio Cesareo LINEE GUIDA

Linee Guida AOGOI Taglio Cesareo

- Linee Guida A.O.G.O.I.
- Le indicazioni delle Linee Guida e delle Delibere Regionali
- Consenso informato per taglio cesareo elettivo

Linee guida

Taglio Cesareo Linee Guida A.O.G.O.I.

Considerazioni tecniche e linee guida regionali
Considerazioni sulla frequenza 'realistica' a livello di popolazione in Italia del parto per via cesarea

Notiziario

Gentiloni ha firmato il Dpcm sui nuovi Lea. Arrivano l’endometriosi e gli screening neonatali. Ma anche il vaccino Hpv per i maschi e la Pma eterologa per tutti.  Ecco cosa prevedono e quanto costano

Gentiloni ha firmato il Dpcm sui nuovi Lea. Arrivano l’endometriosi e gli screening neonatali. Ma anche il vaccino Hpv per i maschi e la Pma eterologa per tutti. Ecco cosa prevedono e quanto costano

13 gennaio - "Un passaggio storico per la sanità italiana", così il ministro della Salute ieri sera su twitter. Il provvedimento interviene su quattro fronti: 1. definisce attività, servizi e prestazioni garantite ai cittadini dal Ssn; 2. descrive con maggiore dettaglio e precisione prestazioni e attvità oggi già incluse nei Lea; 3. ridefinisce e aggiorna gli elenchi delle malattie rare e delle malattie croniche e invalidanti che danno diritto all’esenzione; 4. innova i nomenclatori della specialistica ambulatoriale e dell’assistenza protesica. 

Approvato dal Senato il DDL sulla responsabilità professionale! La definitiva approvazione da parte della Camera dei Deputati attesa a breve.

Approvato dal Senato il DDL sulla responsabilità professionale! La definitiva approvazione da parte della Camera dei Deputati attesa a breve.

11 gennaio - È (quasi) FATTA! UN GRANDE RISULTATO ANCHE GRAZIE AL PRESSING ED ALL'IMPEGNO DELL’AOGOI. GRANDE SODDISFAZIONE DAI VERTICI DELLA GINECOLOGIA ITALIANA PER L’APPROVAZIONE DEL DDL SULLA RESPONSABILITA’ PROFESSIONALE E LA SICUREZZA DELLE CURE. Trojano e Chiàntera: “Una legge attesa da oltre 30 anni. Ora tempi rapidi alla Camera". “Oggi il Senato ha approvato a larga maggioranza un provvedimento atteso dal nostro settore da oltre 30 anni, per tutelare il diritto dei pazienti ad avere un assistenza professionale altamente adeguata dando al contempo serenità agli operatori sanitari.

Responsabilità professionale. Anche il Senato approva le nuove norme per risolvere il contenzioso sanitario e garantire cure più sicure al cittadino. La sintesi delle norme

Responsabilità professionale. Anche il Senato approva le nuove norme per risolvere il contenzioso sanitario e garantire cure più sicure al cittadino. La sintesi delle norme

11 gennaio - Palazzo Madama ha approvato il provvedimento questa mattina. Molte le modifiche apportate dalla commissione Sanità rispetto al testo approvato dalla Camera lo scorso 28 gennaio: dal nuovo procedimento di elaborazione delle linee guida alla cartella clinica entro 7 giorni, e ancora dalla nuova responsabilità penale fino all'obbligo di assicurazione e all'istituzione di un Fondo rischi per il risarcimento sinistri. Il testo torna ora alla Camera per il voto finale.

Un quinto della spesa sanitaria è usato male: pochi generici, troppi cesarei, ricoveri inutili e accessi anomali al pronto soccorso. Un nuovo studio Ocse

Un quinto della spesa sanitaria è usato male: pochi generici, troppi cesarei, ricoveri inutili e accessi anomali al pronto soccorso. Un nuovo studio Ocse

11 gennaio - Tra sprechi, inefficienze e corruzione i sistemi sanitari perdono per strada un quinto delle risorse. E i numeri sono inquietanti: un paziente su dieci nei paesi OCSE è inutilmente danneggiato presso il punto di cura. E ancora: più del 10% della spesa ospedaliera viene impiegata per correggere gli errori medici prevenibili o infezioni che le persone prendono negli ospedali. Senza contare i ritardi sui generici e l'eccessivo uso degli antibiotici. 

Con screening mammografico rischio sovradiagnosi?

Con screening mammografico rischio sovradiagnosi?

11 gennaio- L’obiettivo dello screening mammografico è quello di individuare le forme tumorali in una fase precoce, prima che siamo apprezzabili alla palpazione. Uno studio condotto in Danimarca ha messo in evidenza una correlazione positiva fra screening e aumento delle diagnosi. Ma questo aumento coinvolge anche tumori che non necessiterebbero di trattamenti aggressivi. 

Se aumenta il cortisolo durante la gravidanza, bimbi più grassi nei primi sei mesi di vita

Se aumenta il cortisolo durante la gravidanza, bimbi più grassi nei primi sei mesi di vita

11 gennaio - L’aumento dei livelli di cortisolo in gravidanza può predisporre il neonato a un considerevole aumento del grasso corporeo nei primi sei mesi di vita. Sul banco degli imputati, in particolare, il terzo trimestre del periodo di gestazione. In questa finestra, temporale, infatti, è particolarmente attiva la produzione di adipociti, cellule del tessuto adiposo. 

Assistenza alla gravidanza integrata,  pubblica e gratuita ispirata alle Linee Guida Nazionali per la Gravidanza Fisiologica del 2010. L’esempio della AUSL di Pescara.

Assistenza alla gravidanza integrata, pubblica e gratuita ispirata alle Linee Guida Nazionali per la Gravidanza Fisiologica del 2010. L’esempio della AUSL di Pescara.

10 gennaio. La AUSL di Pescara in pochi anni è divenuta una realtà virtuosa ed esemplificativa di assistenza integrata, pubblica e gratuita, alla gravidanza attraverso una graduale implementazione di un modello ispirato alle Linee Guida Nazionali per la Gravidanza Fisiologica del 2010.

Istat. In Italia sempre meno posti letto. Dal 2009 tagliati altri 18mila letti. Soprattutto al Sud

Istat. In Italia sempre meno posti letto. Dal 2009 tagliati altri 18mila letti. Soprattutto al Sud

10 gennaio - Nell’ultimo compendio annuale la fotografia del nuovo Ssn dopo la dieta dei tagli: meno strutture, meno posti letto ordinari negli ospedali, meno laboratori e medici di base e più assistenza residenziale (ma solo al Nord). E il centro sud arranca tra ospedali senza letti e assistenza residenziale inesistente. Torna invece a crescere il personale del Ssn.

Nuove linee guida americane sugli effetti della gravidanza sulla funzionalità tiroidea

Nuove linee guida americane sugli effetti della gravidanza sulla funzionalità tiroidea

10 gennaio - Nei soli Stati Uniti si calcola che siano almeno 300 mila l’anno le gravidanze di donne con problemi della tiroide. Da qui il grande interesse per la pubblicazione delle nuove linee guida sulla diagnosi e la gestione delle patologie tiroidee in gravidanza e nel post-partum, redatte da un panel di esperti internazionali. Il documento è consultabile gratuitamente sul sito della rivista Thyroid

Se le mamme fumano in gravidanza, maggiori rischi per i reni dei nascituri

Se le mamme fumano in gravidanza, maggiori rischi per i reni dei nascituri

10 gennaio - Uno studio condotto in Giappone ha preso in considerazione i dati relativi a oltre 44 mila bambini. I ricercatori hanno rilevato una correlazione positiva tra l’abitudine al fumo delle donne in gravidanza e l’incidenza di problemi renali, come la proteinuria all’età di tre anni, che compare nel 24% dei figli delle donne fumatrici. 

L’olio di pesce in gravidanza riduce rischio asma per il nascituro

L’olio di pesce in gravidanza riduce rischio asma per il nascituro

10 gennaio - Un supplemento di olio di pesce nella dieta delle donne in gravidanza, sotto forma di integratore, può ridurre di oltre il 30 per cento l’incidenza di casi di asma o respiro sibilante nel nascituro. Tutto questo grazie a due acidi: l’eicosapentaenoico (EPA) e il docosaesainoico (DHA). 

Sigo, Aogoi e Agui: “I Punti nascita devono rispettare gli standard nazionali. Nascere bene, nascere sicuri”

Sigo, Aogoi e Agui: “I Punti nascita devono rispettare gli standard nazionali. Nascere bene, nascere sicuri”

21 dicembre - Le società scientifiche professionali scendono nuovamente in campo in tema di riordino dei punti nascita. “È indispensabile che il Punto Nascita affronti un numero sufficiente di parti per acquisire esperienza ed abitudine a gestire al meglio situazioni di urgenza e di emergenza”. 

Gli esiti delle cure dei 1.371 ospedali italiani. Agenas presenta il nuovo Piano nazionale esiti. Calano i cesarei (tranne al Sud e in Liguria) e ancora troppi punti nascita sotto standard

Gli esiti delle cure dei 1.371 ospedali italiani. Agenas presenta il nuovo Piano nazionale esiti. Calano i cesarei (tranne al Sud e in Liguria) e ancora troppi punti nascita sotto standard

21 dicembre - Molte novità in questa edizione con più indicatori e un nuovo sistema di valutazione che consente di fotografare la qualità di ogni ospedale attraverso gli indicatori di 7 aree cliniche principali. 

Per l’Ecm proroga di un anno per mettersi in regola. Cambiano anche le modalità per l’assegnazione dei crediti

Per l’Ecm proroga di un anno per mettersi in regola. Cambiano anche le modalità per l’assegnazione dei crediti

21 dicembre - Tutto l’anno prossimo mettersi in pari con i crediti Ecm relativi al triennio 2014 – 2016, potendo acquisire sino al 50% del punteggio complessivo (150 crediti al netto di esoneri ed esenzioni). Stabiliti per triennio 2017-2019 nuovi criteri per l’assegnazione dei crediti agli eventi da parte dei provider. 

Nelle donne over 70 l'incontinenza urinaria è legata all'aumento di peso

Nelle donne over 70 l'incontinenza urinaria è legata all'aumento di peso

21 dicembre - Un nuovo studio statunitense, pubblicato dal Journal of the American Geriatrics Society, suggerisce che le donne anziane con una componente maggiore di massa corporea magra potrebbero avere minori probabilità d’ incontinenza urinaria da sforzo. Notoriamente un aumento del valore dell’Indice di massa corporea (Imc) costituisce un fattore di rischio per l’incontinenza urinaria, sia nei giovani adulti che nelle persone di mezza età. 

Pillola del giorno dopo. Tribunale Gorizia assolve farmacista che si rifiutò di venderla

Pillola del giorno dopo. Tribunale Gorizia assolve farmacista che si rifiutò di venderla

21 dicembre - La farmacista aveva esercitato l’obiezione di coscienza nonostante “l’esibizione di ricetta medica rilasciata con espressa indicazione di assumere il farmaco nella stessa giornata”. Entro 90 giorni le motivazioni della sentenza. 

Contraccezione d’Emergenza. “Pillola 5 giorni dopo sia obbligatoria in tutte le farmacie”. Il parere di Arisi (Smic)

Contraccezione d’Emergenza. “Pillola 5 giorni dopo sia obbligatoria in tutte le farmacie”. Il parere di Arisi (Smic)

21 dicembre - Questo l’appello della Società Medica Italiana per la Contraccezione che sollecita il ministero della Salute ad aggiornare l’elenco dei medicinali che le farmacie sono tenute a detenere obbligatoriamente. Oggi l’obbligo riguarda genericamente tutta la categoria dei contraccettivi, senza alcuna distinzione tra quelli “ordinari” e quelli “d’emergenza”. 

Studio Usa boccia le App per la salute per i malati cronici: “Sono ancora poco interattive”

Studio Usa boccia le App per la salute per i malati cronici: “Sono ancora poco interattive”

21 dicembre - Tutte le applicazioni consentono di inserire dati sulla salute giornaliera nello smartphone, ma solo poche di queste offrono la possibilità di interagire in modo appropriato se si verificano valori pericolosi dei parametri di salute.

Informativa e consenso informato “Perinatal Card” per la donna con minaccia di parto pretermine

Informativa e consenso informato “Perinatal Card” per la donna con minaccia di parto pretermine

(APPROVATO DAL CONSIGLIO DIRETTIVO A.O.G.O.I. IN DATA 03/05/2016)
Estensori D. De Vita, F. Messina  Revisori A. Chiàntera, V. Trojano - Coordinatori P. Puggina, F. Raimondi, G. Spaziante, A. Pugliese  

Il termine Parto Pretermine (PP) è molto generico e si riferisce a tutte le condizioni che indichino una nascita avvenuta prima del termine completo della 37^ settimana di gestazione. Il neonato prematuro è ad alto rischio perinatale, in quanto la nascita pretermine impedisce a molti organi ed apparati di raggiungere la maturità fisiologica e tutte le competenze atte ad affrontare l’ambiente extra-uterino....

“HPV: EVIDENZE E NUOVE PROSPETTIVE”, numero speciale monografico della Rivista AOGOI di Ostetricia e Ginecologia Pratica

“HPV: EVIDENZE E NUOVE PROSPETTIVE”, numero speciale monografico della Rivista AOGOI di Ostetricia e Ginecologia Pratica

Numero speciale monografico della Rivista AOGOI di Ostetricia e Ginecologia Pratica, interamente dedicato alle patologie HPV-correlate prevenibili con la vaccinazione e al nuovo “gold standard” della vaccinazione anti-HPV, con particolare riferimento al  nuovo vaccino 9-valente. 

4 Shocking Things From Civil War That You Won't See in the Movie

access_timeJanuary 12, 2015 chat_bubble_outline35

With the recent trailers and more plot points about Captain America: Civil War being made known, it is becoming more and more likely that Civil War is going to be a different...

4 Shocking Things From Civil War That You Won't See in the Movie

access_timeJanuary 12, 2015 chat_bubble_outline35

With the recent trailers and more plot points about Captain America: Civil War being made known, it is becoming more and more likely that Civil War is going to be a different...

4 Shocking Things From Civil War That You Won't See in the Movie

access_timeJanuary 12, 2015 chat_bubble_outline35

With the recent trailers and more plot points about Captain America: Civil War being made known, it is becoming more and more likely that Civil War is going to be a different...

4 Shocking Things From Civil War That You Won't See in the Movie

access_timeJanuary 12, 2015 chat_bubble_outline35

With the recent trailers and more plot points about Captain America: Civil War being made known, it is becoming more and more likely that Civil War is going to be a different...

4 Shocking Things From Civil War That You Won't See in the Movie

access_timeJanuary 12, 2015 chat_bubble_outline35

With the recent trailers and more plot points about Captain America: Civil War being made known, it is becoming more and more likely that Civil War is going to be a different...

Highlights

Informativa e consenso informato “Perinatal Card” per la donna con minaccia di parto pretermine

Informativa e consenso informato “Perinatal Card” per la donna con minaccia di parto pretermine

(APPROVATO DAL CONSIGLIO DIRETTIVO A.O.G.O.I. IN DATA 03/05/2016)
Estensori D. De Vita, F. Messina  Revisori A. Chiàntera, V. Trojano
Coordinatori P. Puggina, F. Raimondi, G. Spaziante, A. Pugliese 

CORSO DI PREPARAZIONE AL PARTO ONLINE AOGOI-AIO

CORSO DI PREPARAZIONE AL PARTO ONLINE AOGOI-AIO

La gravidanza è una condizione straordinaria della vita di una donna a cui bisogna dedicare coccole ma anche particolari attenzioni. Non trascuratela.

91° CONGRESSO NAZIONALE 2016, ROMA

91° CONGRESSO NAZIONALE 2016, ROMA

Roma, 16 - 19 ottobre 2016
La salute al femminile tra sostenibilita’ e societa’ multietnica

Parte la Campagna AIO #INMANISICURE

Parte la Campagna AIO #INMANISICURE

«Vogliamo che le famiglie sappiano qual è il vero ruolo dell'Ostetrica/o oggi e informarle della presenza del fenomeno dell'abusivismo da parte di figure ....» #INMANISICURE .

CAMPAGNA AOGOI-SIU  #DBCoppia

CAMPAGNA AOGOI-SIU #DBCoppia

Un'iniziativa congiunta AOGOI e SIU per un nuovo modo di pensare al benessere della coppia. Ginecologi e urologi, insieme per la diagnosi e gestione delle patologie e dei disturbi sessuali della coppia.

CAMPAGNA #ICHIRURGHIPERLATUASALUTE

CAMPAGNA #ICHIRURGHIPERLATUASALUTE

COMUNICATO STAMPA 12 FEBBRAIO 2014
Un anno fa lo sciopero nazionale: ginecologi e ostetriche di nuovo in stato di agitazione.

PROGETTO EUROPEO “MILLENIUM HOSPITAL”

PROGETTO EUROPEO “MILLENIUM HOSPITAL”

E' attivo il corso “Multimodal treatment of cervical carcinoma. Millenium Hospital e-Learning Project (MHeL)” che fa parte del progetto europeo Millenium Hospital, nato dalla collaborazione di SEGi con AOGOI, SIGO e AGUI e accreditato dal Provider ECM AOGOI ID 2223.

menu
menu