Associazione dei Ginecologi Italiani:
ospedalieri, del territorio e liberi professionisti

slider_medici.jpg
topbanner2b.jpg
topbanner3d.jpg

In primo piano

"Integrazione e sinergia" in Ostetricia e Ginecologia Eventi

"Integrazione e sinergia" in Ostetricia e Ginecologia

17 - 19 gennaio 2019
Caserta, Grand Hotel Vanvitelli

CONGRESSO INTERREGIONALE AOGOI CAMPANIA E PUGLIA

Presidenti onorari: Nicola Colacurci, Giovanni Scambia, Elsa Viora

Presidenti: Davide De Vita, Roberta Giornelli, Mario Passaro, Mario Vicino

Utero Placenta e Gravidanze a Rischio Eventi

Utero Placenta e Gravidanze a Rischio

25 gennaio 2019
Firenze, Hotel Londra

Congresso Regionale AOGOI /SIGO / AGITE Toscana

 

Presidenti del Congresso: Felice Petraglia, Gianfranco Quintarelli

TEST DI SCREENING E DI DIAGNOSI PRENATALE: non solo anomalie cromosomiche Eventi

TEST DI SCREENING E DI DIAGNOSI PRENATALE: non solo anomalie cromosomiche

1-2-marzo 2019
Torino, Centro Congressi Torino Incontra

5° Corso A.O.G.O.I.

4° Turin IAN DONALD Course

PRENATAL SCREENING AND DIAGNOSTIC TESTS: not only chromosomal anomalies

AVANZAMENTI NELLO SCREENIG DELLE ANOMALIE CROMOSOMICHE E NELLO SCREENIG DELLA PREECLAMPSIA Formazione ECM

AVANZAMENTI NELLO SCREENIG DELLE ANOMALIE CROMOSOMICHE E NELLO SCREENIG DELLA PREECLAMPSIA

 

Attivo dal 10 settembre 2018 al 9 settembre 2019

Responsabile Scientifico: Elsa Viora
Crediti ECM : 6

DestinatariMedici Specialistici in Ginecologia e Ostetricia e Ostetriche

Docenti: Elsa Viora, Tullia Todros, Alessandro Rolfo, Rossella Attini

HPV TRA COMUNICAZIONE DEL RISCHIO E PREVENZIONE. UN UPDATE SULL’OFFERTA VACCINALE Formazione ECM

HPV TRA COMUNICAZIONE DEL RISCHIO E PREVENZIONE. UN UPDATE SULL’OFFERTA VACCINALE

Attivo dal 1 marzo 2018 al 29 febbraio 2019

Responsabile Scientifico: Carlo Maria Stigliano
Crediti ECM : 9

Destinatari: Ginecologia e Ostetricia; Igiene, Epidemiologia e Sanita' pubblica; Dermatologia e Venereologia; Endocrinologia; Urologia; Pediatria; Pediatria (Pediatri di libera scelta); Medicina Generale (Medici di famiglia); Ostetrica/o; Infermiere; Assistente Sanitario.

Progetto AOGOIgiovani

Progetto AOGOIgiovani

Il progetto AOGOIgiovani si pone l’obiettivo di coinvolgere i giovani colleghi nelle attività delle Società scientifiche cercando di capire quali sono le aspettative e come noi possiamo essere al vostro fianco. 

Rispondi alla mia indagine! 10 passi per AOGOIgiovani!
https://it.surveymonkey.com/r/SC6RVS7

Importanti novità assicurative! Le novità introdotte dalla legge 24/2017: primi commenti all'art. 11

Importanti novità assicurative! Le novità introdotte dalla legge 24/2017: primi commenti all'art. 11

Art. 11.

Estensione della garanzia assicurativa

1. La garanzia assicurativa deve prevedere una operatività temporale anche per gli eventi accaduti nei dieci anni antecedenti la conclusione del contratto assicurativo, purché denunciati all’impresa di assicurazione durante la vigenza temporale della polizza. In caso di cessazione definitiva dell’attività professionale per qualsiasi causa deve essere previsto un periodo di ultrattività della copertura per le richieste di risarcimento presentate per la prima volta entro i dieci anni successivi e riferite a fatti generatori della responsabilità verificatisi nel periodo di efficacia della polizza, incluso il periodo di retroattività della copertura. L’ultrattività è estesa agli eredi e non è assoggettabile alla clausola di disdetta. Cont...

AOGOI RILANCIA ! Per coloro che stanno per andare in pensione o che lo sono da poco, nel quadro della convenzione con BANCA IGEA vi offriamo una vera chicca!

AOGOI RILANCIA ! Per coloro che stanno per andare in pensione o che lo sono da poco, nel quadro della convenzione con BANCA IGEA vi offriamo una vera chicca!

Poiché lo Stato appropriandosi di fatto di quanto nel corso della nostra vita lavorativa abbiamo lasciato ai fini del cosiddetto TFS cioè Trattamento di Fine Servizio, dunque i nostri soldi, ce li restituisce in un arco di tempo addirittura di 3 anni e pure a rate e senza alcun interesse, pensiamo che sia un’ottima iniziativa quella di averli subito anticipati al momento di cessare il servizio attivo. Banca Igea infatti, ai Soci AOGOI riserva un’offerta vantaggiosa, grazie alla quale con un interesse minimo è possibile ricevere tutto il dovuto del nostro TFS subito dopo il pensionamento. Cont.... 

SCARICA IL DOCUMENTO »
CONSULTA IL SITO DELLA BANCA IGEA » 

Comunicato congiunto SIGO-AOGOI sul caso “Punto Nascita La Maddalena”

La gravidanza ed il parto sono eventi fisiologici nella vita di una donna ed è perciò indispensabile che ogni intervento assistenziale proposto alla donna in gravidanza sia preceduto da una valutazione accurata dei benefici e che sia accettato dalla donna.

Ma è indispensabile esplicitare che
1. una gravidanza può essere definita come “fisiologica” solo “a posteriori” cioè quando l’evento gravidanza/parto è terminato e sia la mamma che il neonato stanno bene
2. la donna accetta il percorso assistenziale se essa è stata correttamente informata dei benefici di ciò che le viene proposto. Cont.

ANNUNCIO IMPORTANTE !

ANNUNCIO IMPORTANTE !

Polizza obbligatoria di Colpa Grave Personale Sanitario Art. 10, comma 3

Alla luce della nuova normativa anche il personale che lavora a qualunque titolo in strutture sanitarie private deve dotarsi di una polizza obbligatoria per la colpa grave al pari dei dipendenti di strutture pubbliche. [Cont...]


Scarica la Lettera di Presentazione Polizza Colpa Grave (pdf) »

Scarica la Scheda di Sintesi Polizza Colpa Grave (pdf) »

CONVENZIONE  SMALTIMENTO RIFIUTI SANITARI PER ASSOCIATI AOGOI

CONVENZIONE SMALTIMENTO RIFIUTI SANITARI PER ASSOCIATI AOGOI

La AOGOI conferisce incarico in esclusiva alla ECON di fornire su espressa richiesta dei propri Associati un servizio di raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti speciali. 

Vai alla convenzione »
Scarica la convenzione »

QUANDO LE LEGGI (E IL BUON SENSO) SONO UN OPTIONAL!

L'ASST Bergamo nomina uno psicologo capo dipartimento M.I.

Pronta diffida dei legali AOGOI.


Scarica pdf »

Come ridurre il tasso di tagli cesarei: una questione culturale e organizzativa

L’aumento del tasso di tagli cesarei è un problema di rilevanza internazionale.
Nel 2014 il tasso complessivo di TC nella nostra Unità operativa era alto (32,6%), in linea con il tasso nazionale del 36%, per cui abbiamo deciso di migliorare la qualità dell’assistenza clinica implementando una serie di cambiamenti strutturati di tipo organizzativo e culturale.

Polizza sanitaria GRATUITA per i soci AOGOI. Scopri come usufruirne!

Polizza sanitaria GRATUITA per i soci AOGOI. Scopri come usufruirne!

11 gennaio. Care Colleghe, Cari Colleghi, l’anno che inizia sarà importante per tutti noi in relazione agli auspicati cambiamenti che dovrà comportare l’approvazione della legge Gelli sulla responsabilità professionale; fonti parlamentari a noi vicine ci confermano il passaggio definitivo del provvedimento, inevitabilmente rallentato nel suo iter dalla crisi governativa.  Un’iniziativa veramente interessante è costituita dalla sottoscrizione di una Polizza Sanitaria GRATUITA per tutti i soci in regola con la quota di iscrizione: riteniamo di avere realizzato un grande servigio agli associati, considerando la sempre maggiore necessità di integrazione delle prestazioni erogate dal Servizio Sanitario Nazionale di fatto regionalizzato. Cont.

SCARICA I TERMINI DELLA CONVENZIONE »

CONVENZIONE AOGOI - CARDEA E MODULI DI ADESSIONE »

Speciale monografico DOSSIER HPV – AOGOI : Evidenze e nuove prospettive VIDEO

Speciale monografico DOSSIER HPV – AOGOI : Evidenze e nuove prospettive

Il dr. Carlo Maria Stigliano riassume come le evidenze scientifiche dimostrano come la protezione del vaccino 9-valente porterà un vantaggio sostanziale in termini di riduzione delle patologie HPV-correlate, rispetto ai vaccini attualmente disponibili, non solo per il sesso femminile, ma anche per le altre forme tumorali che coinvolgono entrambi i sessi.

TEST DI SCREENING E DI DIAGNOSI PRENATALE: C’E’ QUALCOSA DI NUOVO? 3° CORSO A.O.G.O.I. - 2° TURIN IAN DONALD COURSE Formazione ECM

TEST DI SCREENING E DI DIAGNOSI PRENATALE: C’E’ QUALCOSA DI NUOVO? 3° CORSO A.O.G.O.I. - 2° TURIN IAN DONALD COURSE

Online dal 22.12.2017
22 crediti ECM

Discipline: Genetica medica, Ginecologia e ostetricia, Medicina generale (medici di famiglia), Radiodiagnostica, Ostetrica/o.

Linee guida Fondazione Confalonieri Ragonese LINEE GUIDA /RACCOMANDAZIONI

Linee guida Fondazione Confalonieri Ragonese

La Fondazione Confalonieri-Ragonese, con il contributo fondamentale di SIGO, AOGOI, AOGUI, ha prodotto tre nuove Raccomandazioni, ovvero elaborazioni di informazioni scientifiche, per assistere medici e pazienti, nelle decisioni che riguardano le modalità di assistenza appropriate in specifiche condizioni cliniche. Gli argomenti trattati sono: la nutrizione in gravidanza e durante l'allattamento, l'endometriosi e il monitoraggio tococardiografico intrapartum.
Con il più vivo augurio di buona e fruttuosa lettura per tutti i medici e le ostetriche Italiane.
Il Presidente, Antonio Ragusa

 

NUTRIZIONE IN GRAVIDANZA E DURANTE L’ALLATTAMENTO
Scarica il pdf »

MONITORAGGIO CARDIOTOCOGRAFICO IN TRAVAGLIO
Scarica il pdf »

L'ENDOMETRIOSI
Scarica il pdf »

Notiziario

Hiv. Amenorrea più frequente tra le donne sieropositive

Hiv. Amenorrea più frequente tra le donne sieropositive

19 dicembre - Una nuova metanalisi USA conferma la maggiore predisposizione delle donne sieropositive a soffrire di amenorrea. Un disturbo che, oltre a rappresentare un fattore di rischio per la salute cardiovascolare e delle ossa, ostacola le possibilità di concepimento, se non diagnosticato tempestivamente. [...]

Tumore ovarico: le parole che le donne vorrebbero sentirsi dire

Tumore ovarico: le parole che le donne vorrebbero sentirsi dire

19 dicembre - Migliorare anche con le parole la convivenza con la malattia è possibile, seguendo i ‘buoni consigli’ di Alleanza Contro il Tumore Ovarico (ACTO) che a questo argomento ha dedicato la campagna ‘Le parole che vorrei’. Oltre 1,5 milioni le persone che l’hanno seguita su Facebook e tantissimi i suggerimenti sulle giuste parole da usare con una donna con tumore ovarico. Parole sincere, d’amore, di speranza e gesti che ‘parlino’ al cuore delle donne. [...]

Quasi 30 milioni di neonati malati e prematuri nel mondo hanno bisogno di cure ogni anno. Nel 2017 ne sono morti per cause prevenibili 2,5 milioni

Quasi 30 milioni di neonati malati e prematuri nel mondo hanno bisogno di cure ogni anno. Nel 2017 ne sono morti per cause prevenibili 2,5 milioni

19 dicembre - Il nuovo rapporto, presentato oggi da più associazioni internazionali tra cui Oms e UNICEF, rileva che tra i neonati più a rischio di morte e disabilità ci sono quelli con complicazioni da prematurità, lesioni cerebrali durante il parto, grave infezione batterica o ittero, e quelli con condizioni congenite. Inoltre, il costo finanziario e psicologico delle famiglie può avere effetti negativi sul loro sviluppo cognitivo, linguistico ed emotivo. [...]

Il Ministero della Salute celebra i 40 anni del Ssn. Mattarella: “Ssn è avanguardia internazionale. La Repubblica ringrazia tutti gli operatori della sanità”. Grillo: “Universalismo, gratuità ed equità continueranno a essere la base del nostro sistema di cure”

Il Ministero della Salute celebra i 40 anni del Ssn. Mattarella: “Ssn è avanguardia internazionale. La Repubblica ringrazia tutti gli operatori della sanità”. Grillo: “Universalismo, gratuità ed equità continueranno a essere la base del nostro sistema di cure”

12 dicembre - Alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del Ministro della Salute, Giulia Grillo si è svolta al Ministero la cerimonia per celebrare i 40 anni del Servizio sanitario nazionale. “Il Ssn, ha detto Grillo, resta la più grande infrastruttura del nostro Paese, la più grande opera pubblica mai costruita. Ma come tutte le opere ha necessità di essere periodicamente ristrutturata. In 40 anni l’Italia è mutata profondamente. È mutata la società, sono mutate le regole di convivenza civile, è mutata la sensibilità con cui ci approcciamo alle sfide di salute”. [...]

Manovra. Arriva il via libera dalla Camera. Il testo passa ora al Senato dove si attendono modifiche. Ecco tutte le misure per la sanità

Manovra. Arriva il via libera dalla Camera. Il testo passa ora al Senato dove si attendono modifiche. Ecco tutte le misure per la sanità

12 dicembre - Dopo la fiducia accordata al Governo venerdì 7 dicembre, l'Assemblea di Montecitorio ha approvato sabato il disegno di legge di Bilancio con 312 sì e 146 no. Molte le misure per la sanità ed il sociosanitario. Dagli aumenti del fondo (1 miliardo per il 2019, 2 per il 2020 e 1,5 per il 2021) a quelli per l'edilizia sanitaria (4 miliardi in più). E poi nuovo Patto per la Salute a marzo 2019, indennità di esclusività nel monte salari, norme per le piccole farmacie, sui prezzi dei farmaci e sul payback. Attese ulteriori modifiche al Senato. Tra queste, la già annunciata revisione dei tetti di spesa per il personale sanitario. [...]

Luca Coletto ha giurato come sottosegretario alla Salute. “Il mio obiettivo è garantire a italiani e veneti una sanità sempre migliore”

Luca Coletto ha giurato come sottosegretario alla Salute. “Il mio obiettivo è garantire a italiani e veneti una sanità sempre migliore”

12 dicembre - Alla cerimonia di giuramento erano presenti il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il sottosegretario alla Presidenza del consiglio e il segretario generale. "Grazie a tutti coloro che in questi giorni mi hanno fatto sentire il loro apprezzamento. Grazie al Presidente Zaia per 8 anni di straordinaria esperienza alla guida della sanità Veneta e al Vice Premier Matteo Salvini per la fiducia accordatami", ha scritto il neo sottosegretario sulla sua pagina Facebook. [...]

Farmaci: cambia tutto. Previsti 2 mld di risparmi. Via alla revisione del prontuario, gare sovraregionali per l’equivalenza, dosi personalizzate, nuovo payback, criterio Prezzo/Volume, tetti di spesa regionali e revisione del sistema contrattazione. Arriva la nuova governance

Farmaci: cambia tutto. Previsti 2 mld di risparmi. Via alla revisione del prontuario, gare sovraregionali per l’equivalenza, dosi personalizzate, nuovo payback, criterio Prezzo/Volume, tetti di spesa regionali e revisione del sistema contrattazione. Arriva la nuova governance

12 dicembre - Presentate al Ministero della Salute le linee guida per riformare la governance del settore allo scopo di favorire l’accesso ai farmaci e contenere la spesa. Molte le novità, dalla dispensazione dei medicinali, fino alla previsione di nuovi criteri per i biosimilari, più appropriatezza, incentivi ad uso generici, stop a farmaci fotocopia, linee d’indirizzo sui fondi speciali, alla riforma dei Registri Aifa, all’implementazione delle gare regionali in equivalenza e Patent-linkage. Grillo: “Si individuano strumenti per capire come riallocare le risorse. Probabili 2 mld di risparmi sulla convenzionata”. [...]

Nominati commissari e subcommissari ad acta per la sanità di Calabria e Molise. Grillo: “Legalità, trasparenza e competenza per salute cittadini”

Nominati commissari e subcommissari ad acta per la sanità di Calabria e Molise. Grillo: “Legalità, trasparenza e competenza per salute cittadini”

12 dicembre - Via libera alle nuove nomine stasera in Consiglio dei Ministri. Il commissario del Molise è il generale della Guardia di Finanza Angelo Giustini, il subcommissario Ida Grossi. In Calabria, il commissario è il generale dei Carabinieri Saverio Cotticelli e il subcommissario Thomas Schael. Ad annunciarlo con un post su Facebook è la ministra della Salute, Giulia Grillo. "Voglio rassicurare i cittadini molisani e calabresi che l’impegno di questo governo è totale per risollevare la sanità delle loro regioni". [...]

Tumore della mammella HER-2+: nuovo standard di cura nelle donne con malattia residua invasiva

Tumore della mammella HER-2+: nuovo standard di cura nelle donne con malattia residua invasiva

12 dicembre - Dal congresso San Antonio Breast Cancer (Texas) arrivano buone notizie per le pazienti con tumore della mammella HER-2 positivo e malattia residua invasiva dopo terapia neoadiuvante. In queste pazienti, il rischio di recidiva di tumore della mammella invasivo o di mortalità è risultato ridotto del 50% dall’impiego dell’anticorpo-farmaco coniugato T-DM1, rispetto al solo trastuzumab. Per gli esperti il KATHERINE è dunque uno studio practice-changing. [...]

Conta delle cellule tumorali circolanti come biomarcatore per la scelta della terapia nel cancro della mammella metastatico ER+, HER2-

Conta delle cellule tumorali circolanti come biomarcatore per la scelta della terapia nel cancro della mammella metastatico ER+, HER2-

12 dicembre - E’ in assoluto il primo studio clinico dagli anni ’90 in poi ad aver affrontato la questione della scelta della terapia frontline, tra chemio e ormono-terapia, in questo setting di pazienti. La conta delle cellule tumorali circolanti si dimostra un biomarcatore prognostico accurato, in grado di indirizzare correttamente il medico verso la terapia migliore per queste pazienti e consente un guadagno non solo di PFS, ma anche di sopravvivenza globale. I risultati dello studio STIC CTC presentati al congresso sul carcinoma della mammella di San Antonio (SABCS). [...]

Prematuri. Terapia precoce a base di caffeina dà benefici per il neurosviluppo del neonato

Prematuri. Terapia precoce a base di caffeina dà benefici per il neurosviluppo del neonato

12 dicembre - Somministrare subito caffeina ai bambini nati pretermine ne migliora il neurosviluppo all’età di 18-24 mesi di. La terapia va somministrata entro i primi due giorni di vita. Sono le evidenze di uno studio canadese pubblicato da Pediatrics. [...]

Mancato consenso informato: il paziente deve provarlo. La Cassazione assolve medici e struttura e detta il suo vademecum

Mancato consenso informato: il paziente deve provarlo. La Cassazione assolve medici e struttura e detta il suo vademecum

12 dicembre - Il risarcimento del danno al paziente non adeguatamente informato delle conseguenze di un intervento ben riuscito spetta solo se questo fornisce una prova certa su una sua diversa scelta terapeutica. La Cassazione (ordinanza 31234/2018) assolve per questo medici e struttura e con l'occasione chiarisce i vari aspetti e le fattispecie del consenso informato. [...]

Cassazione. La responsabilità d’équipe vale anche per il componente che si sia assentato per non giustificati motivi

Cassazione. La responsabilità d’équipe vale anche per il componente che si sia assentato per non giustificati motivi

12 dicembre - Il caso riguarda un aiuto chirurgo assentatosi prima del termine di una complessa operazione chirurgica durata oltre 10 ore durante la quale per errore è stata dimenticata una garza nel paziente che ha causato infezione. La Cassazione ha respinto il ricorso del medico e dato ragione alla Corte d’Appello ritenendo vi fosse una sua corresponsabilità in quanto non poteva non rendersi conto della stanchezza psico-fisica del primo chirurgo e il fatto che si fosse allontanato nella fase finale dell'intervento, non aveva giustificazioni né in alcuna altra esigenza professionale, né nel fatto di non essere indispensabile poiché l’operazione era di notevole complessità e durata. [...]

Rapporto Censis 2018. “Gli italiani ‘diversi e soli’ di fronte alla sanità”

Rapporto Censis 2018. “Gli italiani ‘diversi e soli’ di fronte alla sanità”

12 dicembre - Presentato a Roma il 7 dicembre scorso il 52° Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese/2018. “È una convinzione diffusa – si legge nel rapporto - che il rapporto dei cittadini con il Servizio sanitario sia fortemente differenziato a causa dell'incidenza di una serie di variabili: dalla territorialità dell'offerta alla condizione socio-economica, all'età delle persone”. [...]

Un importante studio multicentrico italiano sui fattori predittivi, clinici ed ecografici, di placenta accreta in donne in gravidanza con diagnosi antepartum di placenta previa: una recente pubblicazione sulla prestigiosa rivista Gynecologic and Obstetric Investigation.

Un importante studio multicentrico italiano sui fattori predittivi, clinici ed ecografici, di placenta accreta in donne in gravidanza con diagnosi antepartum di placenta previa: una recente pubblicazione sulla prestigiosa rivista Gynecologic and Obstetric Investigation.

Negli 11 centri italiani di Ginecologia e Ostetricia coinvolti nello studio sono state reclutate 242 donne con diagnosi antepartum di placenta previa. Di queste, 98/242 (40%) con diagnosi istologica di placenta accreta e 61/242 (25%) con diagnosi di placenta accreta hanno avuto un'isterectomia al momento del parto. 17 pazienti su 242 (7%) hanno avuto un’isterectomia senza diagnosi di placenta accreta. [...]

UN GRANDE RISULTATO PER UN GRANDE IMPEGNO!

UN GRANDE RISULTATO PER UN GRANDE IMPEGNO!

Il ministero della Salute pubblica l’elenco delle società scientifiche e delle associazioni tecnico-scientifiche delle professioni sanitarie in attuazione dell’articolo 5 della legge 8 marzo 2017, n. 24 e del decreto ministeriale 2 agosto 2017.

AOGOI E' L'UNICA SOCIETA' SCIENTIFICA IN RAPPRESENTANZA DI TUTTI I SETTORI DELLA OSTETRICIA E GINECOLOGIA ITALIANA

Vai alla lettera della Presidente AOGOI, Elsa Viora »

L'Ufficio Legale Nazionale della Società Scientifica AOGOI. Le ragioni di una scelta improcrastinabile. Il settore penale.

L'Ufficio Legale Nazionale della Società Scientifica AOGOI. Le ragioni di una scelta improcrastinabile. Il settore penale.

Il convergere dell'incremento continuo delle richieste risarcitorie e del loro effettivo riconoscimento nelle sedi giudiziali, ha provocato la crescente difficoltà riscontrata dalle Aziende ULSS, ospedali, cliniche e singoli operatori sanitari, specie nell'area specialistica, di reperire coperture assicurative. Scarica il pdf dell'intero documento »

Nel novembre 2015 è nato il nuovo settore per la tutela legale degli iscritti AOGOI anche nel processo civile

Nel novembre 2015 è nato il nuovo settore per la tutela legale degli iscritti AOGOI anche nel processo civile

Quest'intervento nasce al fine di presentare il neo settore civile dell'ufficio legale dell'Associazione AOGOI che si affiancherà a quello penale per la difesa degli interessi dei medici iscritti.[...] Scarica il pdf » 

L’importanza del Consenso Informato Consapevole alla luce della recente sentenza della Cassazione e della Legge sul Biotestamento.

L’importanza del Consenso Informato Consapevole alla luce della recente sentenza della Cassazione e della Legge sul Biotestamento.

Le nuove norme sul consenso informato previste dalla legge sul testamento biologico impongono un’ancor più scrupolosa attenzione nella raccolta della volontà del/della paziente in relazione ad ogni attività invasiva a cui dovesse essere sottoposto/a per la cura della propria salute. [Cont...]

Sentenza Cassazione »
Legge sul Biotestamento »

4 Shocking Things From Civil War That You Won't See in the Movie

access_timeJanuary 12, 2015 chat_bubble_outline35

With the recent trailers and more plot points about Captain America: Civil War being made known, it is becoming more and more likely that Civil War is going to be a different...

4 Shocking Things From Civil War That You Won't See in the Movie

access_timeJanuary 12, 2015 chat_bubble_outline35

With the recent trailers and more plot points about Captain America: Civil War being made known, it is becoming more and more likely that Civil War is going to be a different...

4 Shocking Things From Civil War That You Won't See in the Movie

access_timeJanuary 12, 2015 chat_bubble_outline35

With the recent trailers and more plot points about Captain America: Civil War being made known, it is becoming more and more likely that Civil War is going to be a different...

4 Shocking Things From Civil War That You Won't See in the Movie

access_timeJanuary 12, 2015 chat_bubble_outline35

With the recent trailers and more plot points about Captain America: Civil War being made known, it is becoming more and more likely that Civil War is going to be a different...

4 Shocking Things From Civil War That You Won't See in the Movie

access_timeJanuary 12, 2015 chat_bubble_outline35

With the recent trailers and more plot points about Captain America: Civil War being made known, it is becoming more and more likely that Civil War is going to be a different...

Highlights

THE CIRCLE OF LIFE

THE CIRCLE OF LIFE

Campagna di informazione AOGOI per la Contraccezione, la Menopausa e le Malattie Sessualmente Trasmesse.
#SCOPRI le TUE CARTE

Informativa e consenso informato “Perinatal Card” per la donna con minaccia di parto pretermine

Informativa e consenso informato “Perinatal Card” per la donna con minaccia di parto pretermine

(APPROVATO DAL CONSIGLIO DIRETTIVO A.O.G.O.I. IN DATA 03/05/2016)
Estensori D. De Vita, F. Messina  Revisori A. Chiàntera, V. Trojano
Coordinatori P. Puggina, F. Raimondi, G. Spaziante, A. Pugliese 

CORSO DI PREPARAZIONE AL PARTO ONLINE AOGOI-AIO

CORSO DI PREPARAZIONE AL PARTO ONLINE AOGOI-AIO

La gravidanza è una condizione straordinaria della vita di una donna a cui bisogna dedicare coccole ma anche particolari attenzioni. Non trascuratela.

91° CONGRESSO NAZIONALE 2016, ROMA

91° CONGRESSO NAZIONALE 2016, ROMA

Roma, 16 - 19 ottobre 2016
La salute al femminile tra sostenibilita’ e societa’ multietnica

Parte la Campagna AIO #INMANISICURE

Parte la Campagna AIO #INMANISICURE

«Vogliamo che le famiglie sappiano qual è il vero ruolo dell'Ostetrica/o oggi e informarle della presenza del fenomeno dell'abusivismo da parte di figure ....» #INMANISICURE .

CAMPAGNA AOGOI-SIU  #DBCoppia

CAMPAGNA AOGOI-SIU #DBCoppia

Un'iniziativa congiunta AOGOI e SIU per un nuovo modo di pensare al benessere della coppia. Ginecologi e urologi, insieme per la diagnosi e gestione delle patologie e dei disturbi sessuali della coppia.

CAMPAGNA #ICHIRURGHIPERLATUASALUTE

CAMPAGNA #ICHIRURGHIPERLATUASALUTE

COMUNICATO STAMPA 12 FEBBRAIO 2014
Un anno fa lo sciopero nazionale: ginecologi e ostetriche di nuovo in stato di agitazione.

PROGETTO EUROPEO “MILLENIUM HOSPITAL”

PROGETTO EUROPEO “MILLENIUM HOSPITAL”

E' attivo il corso “Multimodal treatment of cervical carcinoma. Millenium Hospital e-Learning Project (MHeL)” che fa parte del progetto europeo Millenium Hospital, nato dalla collaborazione di SEGi con AOGOI, SIGO e AGUI e accreditato dal Provider ECM AOGOI ID 2223.

menu
menu