Associazione dei Ginecologi Italiani:
ospedalieri, del territorio e liberi professionisti

slider_medici.jpg
topbanner2b.jpg
topbanner3d.jpg

Notiziario

  

2018

Informazioni sulla testata

Direttore editoriale
Carlo Sbiroli

Direttore responsabile
Cesare Fassari

Redazione
Arianna Alberti

Editore
Aogoi © 2017

Responsabile per AOGOI
Carlo Maria Stigliano

Editoriale di apertura

Nasce Aogoi letter. Ogni venerdì sulla tua mail tutte le notizie utili per la tua professione

Siamo lieti di presentarvi il primo numero di Aogoi letter, la newsletter che sarà inviata a tutti i ginecologi italiani con cadenza settimanale. Con questa nuova  iniziativa l’Aogoi si propone di offrire a tutti i colleghi, soci e non, uno strumento informativo agile, capace di raccogliere e soprattutto di selezionare tra la miriade di notizie e di informazioni veicolate ogni giorno dai media quelle di maggior interesse per la nostra professione.

Oltre all’attualità e alla politica sanitaria, Aogoi letter darà ampio spazio alle news di scienza, con focus sulla ginecologia e la salute materno infantile, e cercherà di animare (e possibilmente arricchire), con commenti e interviste ai vari stakeholder, il dibattito sui principali temi della salute femminile.

Ogni venerdì sul vostro computer, Aogoi letter vi terrà aggiornati sulle numerose iniziative organizzate e patrocinate dalla nostra Associazione e sui principali eventi che ruotano intorno al Pianeta Donna, cercando di seguire con occhio attento quanto accade nel panorama della ginecologia italiana e internazionale.

Strada facendo, con il vostro aiuto, cercheremo di dare sempre maggiore visibilità alle numerose iniziative promosse dell’Aogoi, con report e approfondimenti sui nostri congressi regionali, sulle iniziative di formazione e ricerca, sugli studi e le linee guida in ambito ostetrico e ginecologico elaborate sotto l’egida della Fondazione Confalonieri Ragonese, sull’attività del nostro Ufficio Legale Nazionale e sulla rete “Tutela e Prevenzione” in ambito medico legale e assicurativo che la nostra Associazione ha messo in campo con lo “Scudo Giudiziario Aogoi”.

Uno degli obiettivi che ci siamo posti con questa newsletter è quello di stabilire un rapporto più diretto e più agile con i nostri soci e più in generale con la più ampia platea di colleghi e professionisti che si occupano della salute femminile e neonatale. Nel solco di quella cultura multidisciplinare e interprofessionale che ormai connota la professione medica.

Con Aogoi letter, nuovo nato nell’editoria dell’Aogoi, vogliamo sperimentare un nuovo modo di raccontare e di raccontarci. Speriamo di riuscirci, superando indenni le eventuali defaillance della fase di rodaggio.

L’invito che rivolgo a tutti voi è di sfruttare al meglio le potenzialità di questo formidabile canale di informazione. Per farlo, seguiteci e scriveteci. Inviateci i vostri commenti e le vostre analisi per arricchire le nostre rubriche.

 

Il Direttore Editoriale                                                     Il Direttore Responsabile
Carlo Sbiroli                                                                   Cesare Fassari

Il Responsabile per AOGOI
Carlo Maria Stigliano  

 

 

Se c’è l’errore, la responsabilità è dell’équipe o del singolo professionista? Le “apparenti” contraddizioni della Cassazione

Se c’è l’errore, la responsabilità è dell’équipe o del singolo professionista? Le “apparenti” contraddizioni della Cassazione

17 gennaio - Negli anni la giurisprudenza della suprema corte potrebbe apparire contraddittoria laddove alcune sentenze sembrerebbero assodare che la responsabilità di un'équipe sanitaria (sia mono o multiprofessionale) non può che essere condivisa tra tutti i membri dello staff mentre altre pronunzie sembrerebbero invece ribadire che la responsabilità è del singolo professionista. Ma, come vedremo, sono valide ambedue le fattispecie. Il problema è che manca una norma ad hoc. [...]

Eurostat. Numero cesarei sempre alto in Europa, ma non è l’Italia la “pecora nera”, siamo al 14° posto

Eurostat. Numero cesarei sempre alto in Europa, ma non è l’Italia la “pecora nera”, siamo al 14° posto

17 gennaio - Eurostat ha analizzato gli interventi chirurgici più comuni, distinguendo quelli per cui è d'elezione la chirurgia mini-invasiva, quelli che non dovrebbero essere eseguiti in ricovero e mettendo in classifica le procedure in diminuzione e quelle in aumento nei letti d'ospedale. E c'è una novità: l'Italia è al 14° posto per i cesarei. Ma scarseggia negli interventi mini-invasivi e ricovera ancora troppo per eseguire la cataratta. Diminuiscono i ricoveri per tonsillectomia, prostatectomia e isterectomia. [...]

Contraccettivi ormonali combinati. Aifa: “Lieve aumento dei rischi di tromboembolia venosa per chi li utilizza”

Contraccettivi ormonali combinati. Aifa: “Lieve aumento dei rischi di tromboembolia venosa per chi li utilizza”

17 gennaio - In particolare, nella nota informativa adottata dall’Aifa si mette in evidenza che, sulla base di una recente meta-analisi di quattro studi osservazionali, è stato dimostrato che i Coc contenenti dienogest/etinilestradiolo sono associati ad un rischio leggermente superiore di Tev rispetto ai Coc contenenti levonorgestrel/ etinilestradiolo. [...]

Ddl Antiviolenza. Fnomceo: “Sia trasformato in decreto e si riconosca a personale sanitario la qualifica di pubblico ufficiale”

Ddl Antiviolenza. Fnomceo: “Sia trasformato in decreto e si riconosca a personale sanitario la qualifica di pubblico ufficiale”

17 gennaio - Audizione della Federazione degli ordini dei medici in commissione Igiene e Sanità sul disegno di legge per contrastare le aggressioni ai sanitari. Emersa anche la possibilità di inserire, sempre nei pronto soccorso, una figura di ‘mediatore’, che, per formazione, sia in grado di disinnescare i conflitti, e la necessità di mettere in sicurezza i presidi di guardia medica e gli ambulatori, non lasciando i colleghi a fare i turni da soli in zone isolate. [...]

Glioblastoma. Sottotipi “agiscono” in base al sesso

Glioblastoma. Sottotipi “agiscono” in base al sesso

17 gennaio - La terapia del glioblastoma, a oggi, si basa su un protocollo di terapia standard. Uno studio condotto in USA ha messo in evidenza significative differenze tra i diversi sottotipi del tumore e dei suoi meccanismi di crescita fra uomini e donne, Una scoperta che apre la strada alla terapia di genere e personalizzata. [...]

Supplementi nutrizionali, molto spesso non servono

Supplementi nutrizionali, molto spesso non servono

17 gennaio - I supplementi nutrizionali, nella maggior parte dei casi, non servono ad arricchire la nostra dieta, che, se equilibrata, soddisfa tutti i fabbisogni relativi ai nutrienti. Tuttavia, solo negli USA, sono presenti sul mercato più di 90 mila tipi di integratori alimentari. [...]

In Europa esercitano 1,8 milioni di medici. Italia al secondo posto in valori assoluti con 240mila medici ma abbiamo il record per anzianità: il 54% ha più di 55 anni. Gli ultimi dati Eurostat

In Europa esercitano 1,8 milioni di medici. Italia al secondo posto in valori assoluti con 240mila medici ma abbiamo il record per anzianità: il 54% ha più di 55 anni. Gli ultimi dati Eurostat

17 gennaio - Il record di medici spetta alla Germania con 350mila dottori attivi. Ma il Paese con il più alto numero di medici rispetto alla popolazione è la Grecia con 659 camici bianchi per 100mila abitanti, l'Italia è a 400. E i medici donna superano gli uomini in 16 Stati dell'Ue 28. Contro corrente l'Italia, solo nona, tra i Paesi con il maggior numero di medici maschi. [...]

Verifica Lea 2017. Piemonte al top. Calabria fanalino di coda.  Flop di Bolzano, anche se i dati non sono completi

Verifica Lea 2017. Piemonte al top. Calabria fanalino di coda. Flop di Bolzano, anche se i dati non sono completi

17 gennaio - Pubblicati dal Ministero della Salute i risultati della Griglia Lea 2017. Al vertice il Piemonte che scalza il Veneto (secondo). Terza l’Emilia Romagna e quarta la Toscana. Fanalino di coda tra le regioni sottoposte a verifica, la Calabria che peggiora il punteggio rispetto al 2016. Penultima la Campania che però recupera punti. Pubblicati anche i dati delle Regioni a statuto speciale (che non sono però sottoposte alla verifica adempimenti e in molti casi non hanno inviato alcuni dati) da cui emerge un risultato non positivo per la Pa di Bolzano che è ultimissima dopo la Calabria. [...]

Il 2018, l’anno più caldo in Italia da due secoli. Preoccupanti, ma sottovalutate, le ricadute sulla salute: inquinamento, aumento degli insetti vettori di malattie, allergie e depressione. Intervista a Laura Mancini dell’Iss

Il 2018, l’anno più caldo in Italia da due secoli. Preoccupanti, ma sottovalutate, le ricadute sulla salute: inquinamento, aumento degli insetti vettori di malattie, allergie e depressione. Intervista a Laura Mancini dell’Iss

17 gennaio - Mancini è la direttrice del reparto Ecosistemi e Salute dell'Istituto superiore di sanità. A lei abbiamo chiesto un commento sugli ultimi dati di climatologia del Cnr. “Le stime a nostra disposizione ci dicono che costa di più riparare i danni dei cambiamenti climatici piuttosto che invertire la rotta e investire in energie più pulite. Manca il coraggio dell'investimento economico iniziale, che è necessario, ma che sarebbe ripagato nel breve termine in termini di benefici sulla salute e abbattimento della spesa sanitaria", sottolinea la ricercatrice dell'Iss. [...]

Agenas. Coletto si è dimesso dalla presidenza. Stefano De Lillo assume l’interim

Agenas. Coletto si è dimesso dalla presidenza. Stefano De Lillo assume l’interim

17 gennaio - Come previsto dallo Statuto, come membro più anziano del Cda dell’Agenzia, l’ex senatore sostituirà alla presidenza (ad interim) Luca Coletto dopo le sue dimissioni in seguito al nuovo incarico di sottosegretario alla Salute. De Lillo rimarrà in carica fino alla nomina del nuovo presidente. [...]

Questionario sul Monitoraggio fetale in travaglio

Questionario sul Monitoraggio fetale in travaglio

Carissimi colleghi, 
la Fondazione Confalonieri, grazie al lavoro gratuito di numerosi e generosi colleghi, ha pubblicato on line, nei siti delle principali società scientifiche alcune raccomandazioni, tra cui le raccomandazioni sul monitoraggio fetale intrapartum. 
A distanza di sei mesi dalla pubblicazione, chiediamo ai colleghi il piccolo sforzo di rispondere a cinque domande, per consentirci di comprendere come migliorare i nostri servizi a tutti i ginecologi. Ringraziandovi tutti anticipatamente. 

Il Direttore della Fondazione
Dr. Antonio Ragusa 

HPV TRA COMUNICAZIONE DEL RISCHIO E PREVENZIONE. UN UPDATE SULL’OFFERTA VACCINALE

HPV TRA COMUNICAZIONE DEL RISCHIO E PREVENZIONE. UN UPDATE SULL’OFFERTA VACCINALE

Corso attivo fino al 29 febbraio 2019

Crediti ECM : 9
Responsabile Scientifico: Carlo Maria Stigliano 

Destinatari: Ginecologia e Ostetricia; Igiene, Epidemiologia e Sanita' pubblica; Dermatologia e Venereologia; Endocrinologia; Urologia; Pediatria; Pediatria (Pediatri di libera scelta); Medicina Generale (Medici di famiglia); Ostetrica/o; Infermiere; Assistente Sanitario.

AVANZAMENTI NELLO SCREENIG DELLE ANOMALIE CROMOSOMICHE E NELLO SCREENIG DELLA PREECLAMPSIA

AVANZAMENTI NELLO SCREENIG DELLE ANOMALIE CROMOSOMICHE E NELLO SCREENIG DELLA PREECLAMPSIA

Attivo dal 10 settembre 2018 al 9 settembre 2019

Responsabile Scientifico: Elsa Viora
Crediti ECM : 6

DestinatariMedici Specialistici in Ginecologia e Ostetricia e Ostetriche

Docenti: Elsa Viora, Tullia Todros, Alessandro Rolfo, Rossella Attini

"Integrazione e sinergia" in Ostetricia e Ginecologia

"Integrazione e sinergia" in Ostetricia e Ginecologia

17 - 19 gennaio 2019
Caserta, Grand Hotel Vanvitelli

CONGRESSO INTERREGIONALE AOGOI CAMPANIA E PUGLIA

Presidenti onorari: Nicola Colacurci, Giovanni Scambia, Elsa Viora

Presidenti:  Davide De Vita, Roberta Giornelli, Mario Passaro, Mario Vicino

Congresso Nazionale CECOS 2019

Congresso Nazionale CECOS 2019

24 - 25 gennaio 2019
Bologna, Savoia Hotel Regency

 

Torniamo alle nostre radici

Utero Placenta e Gravidanze a Rischio

Utero Placenta e Gravidanze a Rischio

25 gennaio 2019
Firenze, Hotel Londra

Congresso Regionale AOGOI /SIGO / AGITE Toscana

 

Presidenti del Congresso: Felice Petraglia, Gianfranco Quintarelli

Dalla gestazione alla prima età adulta

Dalla gestazione alla prima età adulta

7 febbraio 2019
Senigallia (AN), Raffaello Hotel

Dalle normali potenzialità evolutive all'adolescente critico

Presidenti: Nelvio Cester, Andrea Ciavattini, Massimo Mari

International Symposium Diagnosis and Management of Late Fetal Growth Restriction

International Symposium Diagnosis and Management of Late Fetal Growth Restriction

8 - 9 febbraio 2019
Roma, Ospedale Cristo Re - Virginia Bracelli S.p.A.

Presidenti: Giuseppe Rizzo, Carlo Piscitelli

Update in Ginecologia

Update in Ginecologia

15 febbraio 2019
Roma, Courtyard by Marriott Rome Central Park

 

Coordinatore: F. Anglana

Dalla lesione pre-neoplastica al tumore della cervice: la prevenzione, il trattamento, il follow-up

Dalla lesione pre-neoplastica al tumore della cervice: la prevenzione, il trattamento, il follow-up

16 Febbraio 2019
Pistoia, Hotel Villa Cappugi

Segreteria Scientifica: Pasquale Florio, Raffaele Fimiani

Master of Disaster

Master of Disaster

22 - 23 febbraio 2019
ASST Monza, Auditorium Enrico Maria Pogliani

President of the course: Fabio Landoni

TEST DI SCREENING E DI DIAGNOSI PRENATALE: non solo anomalie cromosomiche

TEST DI SCREENING E DI DIAGNOSI PRENATALE: non solo anomalie cromosomiche

1-2-marzo 2019
Torino, Centro Congressi Torino Incontra

5° Corso A.O.G.O.I.

4° Turin IAN DONALD Course

PRENATAL SCREENING AND DIAGNOSTIC TESTS: not only chromosomal anomalies

Leadership in sala parto - Corso teorico-pratico di formazione avanzata

Leadership in sala parto - Corso teorico-pratico di formazione avanzata

28 - 29 marzo 2019
Bergamo - Orio al Serio, NH Orio al Serio - NH Bergamo

30a Edizione

Segreteria scientifica: Claudio Crescini, Antonio Ragusa

XXI Congresso Nazionale SIEOG

XXI Congresso Nazionale SIEOG

12 - 14 maggio 2019
Parma, Paganini Congressi

Presidente del Congresso: Tiziana Frusca
Segreteria Scientifica: Tullio Ghini, Federico Prefumo

Annuario Istat. Malattie cardiovascolari e tumori le prime due cause di morte degli italiani. Prosegue diminuzione nascite e il saldo naturale è negativo: -190mila. Calano i ricoveri, aumentano i letti nelle Rsa

Annuario Istat. Malattie cardiovascolari e tumori le prime due cause di morte degli italiani. Prosegue diminuzione nascite e il saldo naturale è negativo: -190mila. Calano i ricoveri, aumentano i letti nelle Rsa

8 gennaio - Pubblicato dall’Istat l’Annuario 2018 con un capitolo interamente dedicato alla sanità e alla salute. Il 69,6 per cento della popolazione residente dà un giudizio positivo sul proprio stato di salute (meno le donne che gli uomini), sebbene il 39,9 per cento dichiari di essere affetto da almeno una patologia cronica. [...]

Legge di Bilancio 2019. Ecco tutte le misure per la sanità

Legge di Bilancio 2019. Ecco tutte le misure per la sanità

8 gennaio - Per il Ssn stanziati 114, 439 miliardi per il 2019. Tale somma viene incrementata di 2 miliardi nel 2020 e di 1,5 miliardi nel 2021. Questi ultimi incrementi sono però vincolati alla firma del nuovo Patto per la salute tra Governo e Regioni entro il 31 marzo 2019. Per i medici previsto l'inserimento nel monte salari dell'indennità di esclusività. E ancora, agevolazioni per le piccole farmacie e la possibilità di assumere nel Ssn i medici specializzandi all'ultimo anno di specializzazione. Incrementate inoltre sia le borse di studio in medicina generale che i contratti di specializzazione. [...]

Legge Bilancio 2019/2. La manovra è legge ma per attuarla serviranno diversi decreti e norme attuative. Ecco l’elenco per la sanità

Legge Bilancio 2019/2. La manovra è legge ma per attuarla serviranno diversi decreti e norme attuative. Ecco l’elenco per la sanità

8 gennaio - Dal Fondo per la prevenzione della dipendenza da stupefacenti alla ripartizione delle risorse per la riduzione dei tempi di attesa, dalla sottoscrizione del nuovo Patto per la salute ai trasferimenti dall'Inail. E ancora, la costituzione degli elenchi speciali presso gli Ordini per chi ha svolto professioni sanitarie anche senza titoli abilitanti, fino all'anagrafe vaccini. E poi prezzi farmaci e payback. Su questi e altri temi la manovra non basta, serviranno misure attuative ad hoc. Eccole. [...]

Social media. Soprattutto per le ragazze possono diventare un incubo: più a rischio di molestie online, depressione, disturbi del sonno e perdita di autostima

Social media. Soprattutto per le ragazze possono diventare un incubo: più a rischio di molestie online, depressione, disturbi del sonno e perdita di autostima

8 gennaio - Secondo una ricerca britannica dell'Economic and Social Research Council le ragazze sono molto più esposte dei maschi a ripercussioni negative dall'utilizzo dei social media. Dalle molestie online al sorgere di disturbi fisici e psicologici. I ricercatori hanno analizzato dati provenienti da quasi 11.000 giovani. Due terzi delle ragazze di 14 anni trascorreva sui social media oltre tre ore al giorno, a fronte di un quinto dei coetanei maschi. [...]

Ogni anno gli italiani spendono 500 euro a testa tra alcol e sigarette

Ogni anno gli italiani spendono 500 euro a testa tra alcol e sigarette

8 gennaio - Il dato reso noto da Eurostat che ha stilato la classifica europea dei consumi familiari nel 2017 per alcol (escluso però quello acquistato in hotel o al ristorante) e tabacco. I dati di spesa sono calcolati oltre che a livello medio procapite anche come peso complessivo sui budget familiari e sul Pil. Per l'alcol l'Italia si colloca tra i paesi che spendono di meno insieme alla Grecia e alla Spagna. Mentre per il tabacco siamo nella media europea. [...]

La responsabilità di un intervento è di tutta l’équipe. Il Tribunale di Roma ribadisce che tutti i medici hanno gli stessi doveri

La responsabilità di un intervento è di tutta l’équipe. Il Tribunale di Roma ribadisce che tutti i medici hanno gli stessi doveri

8 gennaio - La responsabilità professionale per l'errore diagnostico è di tutti i medici che fanno parte dell'equipe chirurgica e che rispondono degli errori diagnostici in base al principio/dovere dell'obbligo di controllare anche l'operato degli altri. [...]

CORSO TEORICO E PRATICO in ecografia ostetrica del secondo trimestre di gravidanza

CORSO TEORICO E PRATICO in ecografia ostetrica del secondo trimestre di gravidanza

12 gennaio 2019
Pistoia, Ospedale San Jacopo

 

Presidente del Corso: Gianfranco Quintarelli

Direttore del Corso: Enrico Periti

Lettera della Presidente

Lettera della Presidente

Care Colleghe, Cari Colleghi, anche quest’anno 2018 sta per finire ed il Natale è vicino. Non voglio tediarvi con considerazioni che spesso sono scontate ma vi invito a leggere questa poesia che può offrire spunti di riflessione ad ognuno di noi. Un augurio affettuoso di Buon Natale ed un Sereno 2019 a tutte/i voi ed alle vostre famiglie. [...]

Stop alle ricette farmaceutiche incomprensibili. Ecco le raccomandazioni del Ministero della Salute per evitare errori nella gestione del farmaco sia in ospedale che nel territorio

Stop alle ricette farmaceutiche incomprensibili. Ecco le raccomandazioni del Ministero della Salute per evitare errori nella gestione del farmaco sia in ospedale che nel territorio

19 dicembre - L’uso di abbreviazioni, acronimi, sigle e simboli, sebbene sia prassi comune durante la gestione del farmaco in ospedale e sul territorio, può causare errori e danni ai pazienti. Così il Ministero della Salute ha deciso di pubblicare un documento per promuovere l'adozione di un linguaggio comune tra medici, farmacisti e infermieri. [...]

Intervista a Walter Ricciardi: “Lascio un Istituto solido e riorganizzato. Ora torno alla ricerca”. Dimissioni anticipate per il presidente Iss

Intervista a Walter Ricciardi: “Lascio un Istituto solido e riorganizzato. Ora torno alla ricerca”. Dimissioni anticipate per il presidente Iss

19 dicembre - "Ho sempre avuto un ottimo rapporto con Giulia Grillo sia quand’era parlamentare che dopo la sua nomina a Ministro. Però non c’è dubbio che il rapporto che avevo con l’ex Ministro Lorenzin era d’intensità diversa. Ma detto ciò è evidente che alcune posizioni del Governo, penso ai vaccini e ai migranti, non mi hanno trovato d’accordo. Tengo comunque a ribadire che non me ne vado in polemica con la Grillo ma perché ritengo di aver esaurito il mio compito all’Istituto", così Ricciardi, che abbiamo intervistato questa mattina appena resa nota la notizia delle sue dimissioni. [...]

Decreto fiscale. Via libera con fiducia anche alla Camera. Il testo è legge. Stop ai presidenti di Regione commissari per la sanità, procedure semplificate per payback e niente fatturazione elettronica per gli operatori sanitari nel 2019

Decreto fiscale. Via libera con fiducia anche alla Camera. Il testo è legge. Stop ai presidenti di Regione commissari per la sanità, procedure semplificate per payback e niente fatturazione elettronica per gli operatori sanitari nel 2019

19 dicembre - Nel testo approvato oggi con fiducia dall'Assemblea di Montecitorio, senza modifiche rispetto a quello licenziato dal Senato,  previsto finanziamenti di 9 mln per il Bambin Gesù, 12,5 mln al Cnao e 11 mln per la Fondazione Santa Lucia. Per il 2020, inoltre, in arrivo 5 mln per gli Irccs della ''Rete oncologica'' del Ministero della salute, impegnati nello sviluppo delle nuove tecnologie antitumorali CAR-T, e 5 mln per gli Irccs della ''Rete cardiovascolare'' del Ministero della salute, impegnati nei programmi di prevenzione primaria cardiovascolare. Sempre per il 2020, 50 mln per le infrastrutture tecnologiche legate alla prenotazione elettronica per l'accesso alle strutture sanitarie. Sanatoria da 177 mln per i produttori di e-cig. [...]

menu
menu