Associazione dei Ginecologi Italiani:
ospedalieri, del territorio e liberi professionisti

slider_medici.jpg
topbanner2b.jpg
topbanner3d.jpg

Notiziario

  

2020

Informazioni sulla testata

Direttore editoriale
Carlo Sbiroli

Direttore responsabile
Cesare Fassari

Redazione
Arianna Alberti

Editore
Aogoi © 2017

Responsabile per AOGOI
Carlo Maria Stigliano

Editoriale di apertura

Nasce Aogoi letter. Ogni venerdì sulla tua mail tutte le notizie utili per la tua professione

Siamo lieti di presentarvi il primo numero di Aogoi letter, la newsletter che sarà inviata a tutti i ginecologi italiani con cadenza settimanale. Con questa nuova  iniziativa l’Aogoi si propone di offrire a tutti i colleghi, soci e non, uno strumento informativo agile, capace di raccogliere e soprattutto di selezionare tra la miriade di notizie e di informazioni veicolate ogni giorno dai media quelle di maggior interesse per la nostra professione.

Oltre all’attualità e alla politica sanitaria, Aogoi letter darà ampio spazio alle news di scienza, con focus sulla ginecologia e la salute materno infantile, e cercherà di animare (e possibilmente arricchire), con commenti e interviste ai vari stakeholder, il dibattito sui principali temi della salute femminile.

Ogni venerdì sul vostro computer, Aogoi letter vi terrà aggiornati sulle numerose iniziative organizzate e patrocinate dalla nostra Associazione e sui principali eventi che ruotano intorno al Pianeta Donna, cercando di seguire con occhio attento quanto accade nel panorama della ginecologia italiana e internazionale.

Strada facendo, con il vostro aiuto, cercheremo di dare sempre maggiore visibilità alle numerose iniziative promosse dell’Aogoi, con report e approfondimenti sui nostri congressi regionali, sulle iniziative di formazione e ricerca, sugli studi e le linee guida in ambito ostetrico e ginecologico elaborate sotto l’egida della Fondazione Confalonieri Ragonese, sull’attività del nostro Ufficio Legale Nazionale e sulla rete “Tutela e Prevenzione” in ambito medico legale e assicurativo che la nostra Associazione ha messo in campo con lo “Scudo Giudiziario Aogoi”.

Uno degli obiettivi che ci siamo posti con questa newsletter è quello di stabilire un rapporto più diretto e più agile con i nostri soci e più in generale con la più ampia platea di colleghi e professionisti che si occupano della salute femminile e neonatale. Nel solco di quella cultura multidisciplinare e interprofessionale che ormai connota la professione medica.

Con Aogoi letter, nuovo nato nell’editoria dell’Aogoi, vogliamo sperimentare un nuovo modo di raccontare e di raccontarci. Speriamo di riuscirci, superando indenni le eventuali defaillance della fase di rodaggio.

L’invito che rivolgo a tutti voi è di sfruttare al meglio le potenzialità di questo formidabile canale di informazione. Per farlo, seguiteci e scriveteci. Inviateci i vostri commenti e le vostre analisi per arricchire le nostre rubriche.

 

Il Direttore Editoriale                                                     Il Direttore Responsabile
Carlo Sbiroli                                                                   Cesare Fassari

Il Responsabile per AOGOI
Carlo Maria Stigliano  

 

 

“Aumentano ancora i casi. Il 76% dei focolai in famiglia. Non è il momento di rilassarsi e autorizzare eventi di aggregazione”. Il nuovo monitoraggio Iss-Ministero della Salute

“Aumentano ancora i casi. Il 76% dei focolai in famiglia. Non è il momento di rilassarsi e autorizzare eventi di aggregazione”. Il nuovo monitoraggio Iss-Ministero della Salute

27 settembre - Pubblicato il report relativo al periodo 14-20 settembre 2020. Cresce l’incidenza che arriva a 31,4 casi per mille abitanti. Indice Rt a 0,95. Cresce l’occupazione dei posti letto in area medica e terapia intensiva. I focolai aumentano ancora e sono 2.868. Ancora presto per valutare l’effetto della riapertura delle scuole. Età media nuovi casi stabile a 41 anni. [...]

Covid. Cnr: il 15% delle forme gravi spiegato da anomalie genetiche e immunologiche

Covid. Cnr: il 15% delle forme gravi spiegato da anomalie genetiche e immunologiche

27 settembre - Alti livelli di anticorpi diretti contro IFN di tipo I nel sangue di individui con forme severe. Tra questi anche pazienti con una malattia genetica rara, l’Incontinentia Pigmenti. Lo afferma, in due studi pubblicati sulla rivista Science, un team internazionale che comprende due ricercatrici dell’Istituto di genetica e biofisica del Cnr di Napoli. [...]

L'aderenza diagnostica e terapeutica nell'era COVID-19

L'aderenza diagnostica e terapeutica nell'era COVID-19

29 - 30 settembre 2020
Milano, Palazzo delle Stelline

4° CONGRESSO NAZIONALE ONDA
1° CONGRESSO IN MODALITA' RESIDENZIALE E VIRTUALE

Obesità e tumori ginecologici. Con laparoscopia gas-less, riduzione significativa dei rischi associati per le donne obese

Obesità e tumori ginecologici. Con laparoscopia gas-less, riduzione significativa dei rischi associati per le donne obese

19 settembre - Al via lo studio dell’Int di Milano per ampliarne le possibilità di impiego. La chirurgia per via laparoscopica è spesso il principale trattamento in caso di tumori ginecologici, con una sopravvivenza a 5 anni superiore al 70%, quando la diagnosi è allo stadio iniziale. In caso di obesità, però, si alza la percentuale di rischio di complicanze a carico dell’apparato respiratorio e di problemi cardiaci durante l’intervento. [...]

Apnea ostruttiva del sonno. Nelle donne si correla a un maggior rischio di fratture vertebrali

Apnea ostruttiva del sonno. Nelle donne si correla a un maggior rischio di fratture vertebrali

19 settembre - L’apnea ostruttiva del sonno, nelle donne, rappresenta un fattore di rischio aggiuntivo per le fratture vertebrali. L’evidenza emerge dai risultati di un ampio studio statunitense, che preso in esame oltre 55 mila partecipanti. “Si possono ipotizzare diverse spiegazioni per questi risultati”, osservano i ricercatori. “Innanzitutto, l’ipossia può condurre a disfunzione endoteliale vascolare e ad angiogenesi alterata, che determina a sua volta una ridotta perfusione ossea e perdita dell’osso stesso”. [...]

Francia. Medici e Governo discutono su progetto di legge che vieta i certificati di “verginità”

Francia. Medici e Governo discutono su progetto di legge che vieta i certificati di “verginità”

19 settembre - La misura è stata annunciata dal ministro dell'Interno, Gérald Darmanin, e dal ministro della cittadinanza, Marlène Schiappa e prevede sanzioni per i medici che rilasciano il certificato. Ma tra i medici le opinioni sono discordanti. In linea di principio sono tutti a favore dell’abolizione ma c’è chi sottolinea: “Nella vita reale li rilasciamo se una donna ha bisogno di un documento in cui si afferma che è vergine in modo che smettano di molestarla, per salvarle la vita, per proteggerla”. [...]

Covid. Ministero e Iss: “Servizi territoriali in sofferenza per carico eccezionale lavoro, vanno rafforzati”. L’allarme nell’ultimo report di monitoraggio

Covid. Ministero e Iss: “Servizi territoriali in sofferenza per carico eccezionale lavoro, vanno rafforzati”. L’allarme nell’ultimo report di monitoraggio

19 settembre - In atto un “lento e progressivo peggioramento dell’epidemia di SARS-Cov-2, sebbene con un andamento più contenuto rispetto a quello osservato in altri Paesi europei”. Attivi 2.397 focolai di cui molti associati ad attività ricreative con un ulteriore aumento della trasmissione in ambito familiare/domestico. E i servizi iniziano a soffrire con il rischio "di compromettere la tempestiva gestione dei contatti oltre che non assicurare le attività non collegate a questa emergenza”. [...]

Covid-19. C’è il rischio di recidiva? Per ora “i casi di reinfezione sono rari e non problematici”. Intervista a Alessandro Sette e Alex Richter

Covid-19. C’è il rischio di recidiva? Per ora “i casi di reinfezione sono rari e non problematici”. Intervista a Alessandro Sette e Alex Richter

19 settembre - È possibile essere infettati due volte da Sars-Cov-2. Al momento però sono stati accertati e documentati pochissimi casi e, quasi sempre, i sintomi della seconda infezione sono più lievi. Secondo Alessandro Sette del La Jolla Institute for Immunology e Alex Richter dell’Institute of Immunology and Immunotherapy, è presto per fare una valutazione sulla frequenza delle reinfezioni, tuttavia queste non mettono in dubbio l’efficacia di un futuro vaccino. [...]

Covid. Iss: “Nel mondo 58 studi clinici in corso sui vaccini e 7 sono in fase 3”

Covid. Iss: “Nel mondo 58 studi clinici in corso sui vaccini e 7 sono in fase 3”

19 settembre - Le terapie sono invece 1836, e in questo caso ha raggiunto la fase 3 il 16%. Sono 63 gli studi interventistici condotti in Italia (45 autorizzati dall’Aida), di cui il 92% con uno scopo terapeutico e l'8% con uno scopo preventivo. Questi alcuni dei dati presentati nella nuova infografica prodotta dal Gruppo di lavoro “Trial Clinici” dell’Iss, aggiornata al 14 settembre, che esegue la mappatura e il monitoraggio periodico di studi per la prevenzione e il trattamento dell’infezione da Sars-CoV-2. [...]

Spesa sanitaria. Il nuovo rapporto della Ragioneria dello Stato: “Aumentano acquisti da privato e consumi intermedi. Spesa privata supera i 34 mld”.

Spesa sanitaria. Il nuovo rapporto della Ragioneria dello Stato: “Aumentano acquisti da privato e consumi intermedi. Spesa privata supera i 34 mld”.

19 settembre - Pubblicato l’annuale rapporto sul monitoraggio sulla spesa sanitaria italiana. Spesa cresce di 1,3 mld rispetto al 2018. Disavanzi regionali sempre sopra il miliardo. Stabile la spesa farmaceutica mentre prosegue inesorabile l’aumento per consumi intermedi e acquisto di prestazioni dal privato. “Esistono margini di efficientamento e di razionalizzazione del sistema che possono essere utilmente attivati per far fronte agli effetti dell’invecchiamento della popolazione senza compromettere la qualità e l’universalità dei servizi erogati”. [...]

Webinar GISCi

Webinar GISCi

Giovedì 24 Settembre 2020 – ore 16.00-18.30

In collaborazione con SICPCV

Presentazione della seconda edizione del
“Manuale di secondo livello per lo screening del carcinoma della cervice uterina”

Il 10% delle donne consuma alcol in gravidanza con il rischio di danni neurologici permanenti al bambino. Dall’Iss un progetto di ricerca per monitorarne il consumo e un corso Fad

Il 10% delle donne consuma alcol in gravidanza con il rischio di danni neurologici permanenti al bambino. Dall’Iss un progetto di ricerca per monitorarne il consumo e un corso Fad

12 settembre - Il progetto di ricerca è presentato in occasione della Giornata Mondiale della lotta alla Sindrome Fetoalcolica che ci celebra il 9 settembre. Lo studio si propone di valutare il reale consumo di alcol nelle donne in gravidanza o che desiderano avere un figlio, attraverso la determinazione del biomarcatore etilglucuronide (EtG) nei capelli della madre in associazione ad un questionario sulle sue abitudini e il monitoraggio dell’esposizione prenatale mediante la determinazione dell’EtG nel meconio neonatale. [...]

Aborto farmacologico. La Società europea di contraccezione e salute riproduttiva plaude a istituzioni e ginecologi italiani per nuove regole

Aborto farmacologico. La Società europea di contraccezione e salute riproduttiva plaude a istituzioni e ginecologi italiani per nuove regole

12 settembre - “Con le nuove linee guida, l’Italia, così come molti altri Paesi, inclusa l’Irlanda, ha dato piena applicazione al diritto delle donne di accedere ai servizi di Ivg” ha scritto la presidente Mary Short in una lettera inviata alla Federazione Sigo (Sigo-Aogoi-Agui-Agite). [...]

Trapianto di utero. Dimessa la paziente trapiantata. Cardillo (Cnt): “Confermata la bontà del protocollo”

Trapianto di utero. Dimessa la paziente trapiantata. Cardillo (Cnt): “Confermata la bontà del protocollo”

12 settembre - Il trapianto era stato effettuato il 21 agosto scorso da un’equipe composta da medici e operatori sanitari del Centro trapianti del Policlinico e dell’Ospedale Cannizzaro e reso possibile grazie a una sperimentazione approvata dal Centro nazionale trapianti nel 2018. Già 7 nuove pazienti sono pronte a ricevere un utero e altre 15 stanno completando l’iter valutativo per l’iscrizione in lista d’attesa. [...]

Post menopausa. Fratture vertebrali per una donna su tre con osteopenia

Post menopausa. Fratture vertebrali per una donna su tre con osteopenia

12 settembre - Una donna su tre, con osteopenia, è a rischio di frattura vertebrale nel periodo postmenopausa. Il dato arriva da uno studio thailandese e pone un interrogativo sui criteri di screening e sulla sua appropriatezza a un’età inferiore a quella attualmente raccomandata, come sottolinea l’autore dello studio, Chatlert Pongchaiyakul. [...]

Gravidanza. Se si fuma nel primo trimestre, rischio bambino in sovrappeso

Gravidanza. Se si fuma nel primo trimestre, rischio bambino in sovrappeso

12 settembre - Se una donna fuma nei primi tre mesi della gravidanza, ha buone probabilità di dare alla luce un bambino sovrappeso. L’evidenza emerge da un ampio studio olandese, che ha analizzato i dati di 28 coorti gravidanza/parto con oltre 229.000 parti non gemellari in Europa e Nord America. “Le strategie di prevenzione del fumo materno devono essere dirette al periodo che precede il concepimento o all’inizio della gravidanza, piuttosto che durante”, osservano gli autori dello studio nell’articolo apparso su PLoS Medicine. [...]

Fibromi uterini. Ema raccomanda revoca autorizzazione immissione in commercio del farmaco Esmya per danni al fegato

Fibromi uterini. Ema raccomanda revoca autorizzazione immissione in commercio del farmaco Esmya per danni al fegato

12 settembre - Il farmaco a base ulipristal acetato da 5 mg, già sospeso in via precauzionale, può causare danni al fegato, compresa la necessità di trapianto di fegato. Questa raccomandazione ricorda Ema “non influisce sui medicinali contenenti ulipristal acetato a dose singola (ellaOne e altri nomi commerciali) utilizzati come contraccettivi di emergenza e non vi è alcuna preoccupazione per il danno epatico con questi medicinali”. [...]

Sicurezza operatori sanitari. Legge Antiviolenza entrerà in vigore il 24 settembre. Ecco cosa cambia

Sicurezza operatori sanitari. Legge Antiviolenza entrerà in vigore il 24 settembre. Ecco cosa cambia

12 settembre - Il testo, approvato lo scorso agosto dal Parlamento è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale. In caso di aggressioni sono stabilite le pene di reclusione fino a 16 anni e sanzioni fino a 5.000 euro. Previsti protocolli operativi con le forze di polizia per garantire interventi tempestivi. Istituito anche l 'Osservatorio nazionale sulla sicurezza degli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie presso il Ministero della Salute e che dovrà essere costituito, per la sua metà, da rappresentanti donne. [...]

Covid. Fnomceo e Arcuri firmano accordo per mascherine ai medici a prezzo calmierato

Covid. Fnomceo e Arcuri firmano accordo per mascherine ai medici a prezzo calmierato

12 settembre - La Fnomceo potrà così farsi tramite dell’acquisto, da parte di Ordini territoriali, Associazioni e Sindacati di medici e odontoiatri, di mascherine chirurgiche e FFP2, a un costo particolarmente vantaggioso. [...]

Covid. In Gazzetta il nuovo Dpcm che proroga al 7 ottobre quasi tutte le misure già in vigore. Restano obbligo di mascherine e i controlli per i viaggiatori da alcuni Paesi. Ancora stop a discoteche, concerti e eventi sportivi

Covid. In Gazzetta il nuovo Dpcm che proroga al 7 ottobre quasi tutte le misure già in vigore. Restano obbligo di mascherine e i controlli per i viaggiatori da alcuni Paesi. Ancora stop a discoteche, concerti e eventi sportivi

12 settembre - Pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 222 del 7 settembre 2020 il Decreto del Presidente del Consiglio 7 settembre 2020 recante “Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19, e del decreto legge 16 maggio 2020, n. 33, recante ulteriori misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19”. [...]

Covid. Ministero avverte Regioni: “Siate pronti a nuovi interventi in caso di ulteriore peggioramento”. Il nuovo Report Iss-Ministero della Salute

Covid. Ministero avverte Regioni: “Siate pronti a nuovi interventi in caso di ulteriore peggioramento”. Il nuovo Report Iss-Ministero della Salute

12 settembre - Pubblicato il nuovo monitoraggio relativo al periodo 31 agosto - 6 settembre. Si conferma un aumento nei nuovi casi segnalati in Italia per la sesta settimana consecutiva. Rispetto alla scorsa settimana 691 focolai in più. Indice Rt nazionale a quota 1,14. “Importanti segnali di allerta. Sebbene, non siano ancora stati identificati segnali di sovraccarico dei servizi sanitari assistenziali, la tendenza osservata potrebbe riflettersi a breve tempo in un maggiore impegno”. [...]

Covid. Enpam verso un nuovo rinvio dei contributi previdenziali

Covid. Enpam verso un nuovo rinvio dei contributi previdenziali

12 settembre - L’Ente previdenziale dei medici sta valutando un rinvio ulteriore delle scadenze per i versamenti fissato per il 30 settembre. Il tema sarà affrontato dal consiglio di amministrazione dell’Ente, fissato per il 17 settembre. La decisione dovrà comunque ottenere il via libera dei ministeri vigilanti. [...]

Covid. Danni polmonari persistono anche dopo guarigione, ma la situazione migliora con il tempo

Covid. Danni polmonari persistono anche dopo guarigione, ma la situazione migliora con il tempo

12 settembre - Al congresso virtuale della European Respiratory Society sono stati presentati i dati del primo follow up prospettico realizzato sui pazienti infetti da Sars-CoV-2. La grande maggioranza di coloro che si sono ammalati di Covid-19 ha riportato compromissioni della funzionalità polmonare a sei e a dodici settimane dopo la dimissione dall’ospedale. [...]

Recovery plan. Pronte le linee guida del Governo su come e dove utilizzare i fondi. Ecco le sei priorità per la salute

Recovery plan. Pronte le linee guida del Governo su come e dove utilizzare i fondi. Ecco le sei priorità per la salute

12 settembre - Sei gli obiettivi per la sanità: rafforzamento della resilienza e tempestività di risposta del sistema ospedaliero; sostegno alla ricerca medica, immunologica e farmaceutica; digitalizzazione dell’assistenza medica e dei servizi di prevenzione, rafforzamento della prossimità delle strutture del SSN; integrazione tra politiche sanitarie e politiche sociali e ambientali; valorizzazione delle politiche per il personale sanitario. [...]

FIGO Global Webinar

FIGO Global Webinar

17 settembre 2020 -  12.30pm - UK time 

Ethical and Professional Challenges to Obstetrician-Gynecologists of the COVID-19 Pandemic 

La vita addosso – L’arte per la gravidanza

La vita addosso – L’arte per la gravidanza

19 settembre 2020 - Dalle 14.30 alle 16.30
Bergamo, Accademia Carrara

IVG. Aggiornate le Linee di indirizzo sulla Ru486. Sì all’aborto farmacologico senza ricovero. Sigo e Aogoi: “Un passo importante per salute della donna”

IVG. Aggiornate le Linee di indirizzo sulla Ru486. Sì all’aborto farmacologico senza ricovero. Sigo e Aogoi: “Un passo importante per salute della donna”

5 settembre - Il provvedimento del ministero della Salute è arrivato il 13 agosto scorso dopo il parere favorevole del Css e la delibera di Aifa che ha rimosso le limitazioni all’impiego della pillola abortiva. L’interruzione volontaria di gravidanza con mifepristone e prostaglandine sarà inoltre possibile fino alla nona settimana di gravidanza. [...]

Realizzato in Italia il primo trapianto di utero. Il Cnt: “Evento storico per tutta la rete italiana”

Realizzato in Italia il primo trapianto di utero. Il Cnt: “Evento storico per tutta la rete italiana”

5 settembre - A ricevere il trapianto una donna di 29 anni nata priva di utero a causa della sindrome di Rokitansky, rara patologia congenita. Le sue condizioni sono molto buone e resterà ricoverata ancora qualche giorno. [...]

Tumore seno. Al Regina Elena di Roma scoperto ‘tallone d’Achille’ delle cellule staminali tumorali per ridurre recidive e metastasi

Tumore seno. Al Regina Elena di Roma scoperto ‘tallone d’Achille’ delle cellule staminali tumorali per ridurre recidive e metastasi

5 settembre - Lo studio è stato pubblicato su Cancer Research identifica importante farmaco antitumorale. [...]

Agosto 2020: cronaca di un mese “complicato”, tra la speranza del vaccino e la risalita dei contagi

Agosto 2020: cronaca di un mese “complicato”, tra la speranza del vaccino e la risalita dei contagi

5 settembre - Riepiloghiamo in estrema sintesi i fatti che hanno caratterizzato i giorni del mese di agosto, tra misure straordinarie e dati sui contagi in aumento, bollettini e raccomandazioni e misure in cantiere per la riapertura delle scuole. [...]

Esclusivo. Recovery Fund: ecco tutti i progetti del Ministero della Salute. Dalla riforma del territorio alla sanità digitale. Le proposte sul tavolo del Governo per 68 mld

Esclusivo. Recovery Fund: ecco tutti i progetti del Ministero della Salute. Dalla riforma del territorio alla sanità digitale. Le proposte sul tavolo del Governo per 68 mld

5 settembre - Prevista anche l’istituzione di nuovi presidi per degenze temporanee, investimenti in salute mentale e anche la possibilità di garantire ad ogni laureato in medicina una borsa di specializzazione. E poi misure e risorse per il contrasto della povertà e per rafforzare la medicina scolastica, contrasto alla mobilità sanitaria, riforma dell’emergenza-urgenza e potenziamento del Fascicolo sanitario elettronico. Ecco le prime proposte della Salute che a quanto si apprende sono ancora oggetto di confronto in seno ai tavoli tecnici del Ministero. [...]

Covid. Stato emergenza prorogato fino al 15 ottobre. Il primo sì dalla Camera

Covid. Stato emergenza prorogato fino al 15 ottobre. Il primo sì dalla Camera

5 settembre – Lo prevede il decreto legge del 30 luglio scorso diretto a prorogare l’efficacia delle disposizioni contenute nei decreti 19/2020 e 33/2020 che hanno disciplinato, rispettivamente, l’applicazione delle misure per contrastare l’espandersi dell’epidemia ed il loro graduale allentamento in rapporto all’evolversi della situazione epidemiologica. Prorogati inoltre i termini di efficacia di alcune misure elencate nelle disposizioni indicate nell'allegato 1 al decreto. [...]

Decreto Agosto. Liste d’attesa, personale e specializzandi. E poi Agenas e bonus baby-sitter. Ecco tutte le misure per la sanità

Decreto Agosto. Liste d’attesa, personale e specializzandi. E poi Agenas e bonus baby-sitter. Ecco tutte le misure per la sanità

5 settembre - Fino al prossimo 31 dicembre, si prevede la possibilità di una remunerazione più elevata per i dirigenti medici, sanitari, veterinari e delle professioni sanitarie; un aumento della relativa tariffa oraria a 50 euro lordi per le prestazioni aggiuntive da parte del personale non dirigenziale; oltre alla possibilità di nuove assunzioni a tempo determinato. Vengono definiti gli ambiti delle attività assistenziali che possono essere svolte dagli specializzandi in corsia. Si dispone l’incremento per oltre 478 mln per l'anno 2020, del livello del finanziamento statale del fabbisogno sanitario. [...]

Dl Semplificazioni. Il Senato approva con voto di fiducia il maxiemendamento del Governo. Gare più veloci per rifare ospedali e ambulatori

Dl Semplificazioni. Il Senato approva con voto di fiducia il maxiemendamento del Governo. Gare più veloci per rifare ospedali e ambulatori

5 settembre - Nel provvedimento approvato, prevista la possibilità di velocizzare le procedure di affidamento dei lavori per dare attuazione ai piani di riorganizzazione della rete ospedaliera e territoriale per il contrasto dell’emergenza Covid-19. Niente riconoscimento titoli per medici dipendenti e in possesso di diploma di medicina generale che vogliono accedere a scuole di specializzazione. E si apre alla possibilità di svolgere attività di medicina generale anche per i medici della Polizia di Stato e gli ufficiali medici delle Forze Armate e della Guardia di Finanza. [...]

menu
menu