Associazione dei Ginecologi Italiani:
ospedalieri, del territorio e liberi professionisti

slider_medici.jpg
topbanner2b.jpg
topbanner3d.jpg

Notiziario

  

2018

Informazioni sulla testata

Direttore editoriale
Carlo Sbiroli

Direttore responsabile
Cesare Fassari

Redazione
Arianna Alberti

Editore
Aogoi © 2017

Responsabile per AOGOI
Carlo Maria Stigliano

Editoriale di apertura

Nasce Aogoi letter. Ogni venerdì sulla tua mail tutte le notizie utili per la tua professione

Siamo lieti di presentarvi il primo numero di Aogoi letter, la newsletter che sarà inviata a tutti i ginecologi italiani con cadenza settimanale. Con questa nuova  iniziativa l’Aogoi si propone di offrire a tutti i colleghi, soci e non, uno strumento informativo agile, capace di raccogliere e soprattutto di selezionare tra la miriade di notizie e di informazioni veicolate ogni giorno dai media quelle di maggior interesse per la nostra professione.

Oltre all’attualità e alla politica sanitaria, Aogoi letter darà ampio spazio alle news di scienza, con focus sulla ginecologia e la salute materno infantile, e cercherà di animare (e possibilmente arricchire), con commenti e interviste ai vari stakeholder, il dibattito sui principali temi della salute femminile.

Ogni venerdì sul vostro computer, Aogoi letter vi terrà aggiornati sulle numerose iniziative organizzate e patrocinate dalla nostra Associazione e sui principali eventi che ruotano intorno al Pianeta Donna, cercando di seguire con occhio attento quanto accade nel panorama della ginecologia italiana e internazionale.

Strada facendo, con il vostro aiuto, cercheremo di dare sempre maggiore visibilità alle numerose iniziative promosse dell’Aogoi, con report e approfondimenti sui nostri congressi regionali, sulle iniziative di formazione e ricerca, sugli studi e le linee guida in ambito ostetrico e ginecologico elaborate sotto l’egida della Fondazione Confalonieri Ragonese, sull’attività del nostro Ufficio Legale Nazionale e sulla rete “Tutela e Prevenzione” in ambito medico legale e assicurativo che la nostra Associazione ha messo in campo con lo “Scudo Giudiziario Aogoi”.

Uno degli obiettivi che ci siamo posti con questa newsletter è quello di stabilire un rapporto più diretto e più agile con i nostri soci e più in generale con la più ampia platea di colleghi e professionisti che si occupano della salute femminile e neonatale. Nel solco di quella cultura multidisciplinare e interprofessionale che ormai connota la professione medica.

Con Aogoi letter, nuovo nato nell’editoria dell’Aogoi, vogliamo sperimentare un nuovo modo di raccontare e di raccontarci. Speriamo di riuscirci, superando indenni le eventuali defaillance della fase di rodaggio.

L’invito che rivolgo a tutti voi è di sfruttare al meglio le potenzialità di questo formidabile canale di informazione. Per farlo, seguiteci e scriveteci. Inviateci i vostri commenti e le vostre analisi per arricchire le nostre rubriche.

 

Il Direttore Editoriale                                                     Il Direttore Responsabile
Carlo Sbiroli                                                                   Cesare Fassari

Il Responsabile per AOGOI
Carlo Maria Stigliano  

 

 

Near miss ostetrici in Italia: sepsi, eclampsia, embolia di liquido amniotico ed emoperitoneo spontaneo in gravidanza

Near miss ostetrici in Italia: sepsi, eclampsia, embolia di liquido amniotico ed emoperitoneo spontaneo in gravidanza

23 marzo 2020
Milano, Auditorium Testori - Palazzo Regione Lombardia

Responsabili scientifici: Irene Cetin - Serena Donati

Istat: Popolazione italiana in calo anche nel 2019. Record negativo nascite, ma aumenta speranza di vita. “Ricambio naturale della popolazione sempre più compromesso”

Istat: Popolazione italiana in calo anche nel 2019. Record negativo nascite, ma aumenta speranza di vita. “Ricambio naturale della popolazione sempre più compromesso”

18 febbraio - Pubblicato il primo report provvisorio sulla demografia del Paese per l’anno passato. Continua a diminuire la popolazione: al 1° gennaio 2020 i residenti ammontano a 60 milioni 317mila, 116mila in meno su base annua. Aumenta il divario tra nascite e decessi: per 100 persone decedute arrivano soltanto 67 bambini (dieci anni fa erano 96). Ulteriore rialzo dell’età media: 45,7 anni. Sulla speranza di vita alla nascita gli uomini sfiorano gli 81 anni, le donne gli 85,3. [...]

Milleproroghe. La Camera al voto di fiducia, poi passaggio veloce al Senato per ok finale. Medici in pensione a 70 anni e specializzandi in corsia al 3° anno. Ecco tutte le misure per la sanità

Milleproroghe. La Camera al voto di fiducia, poi passaggio veloce al Senato per ok finale. Medici in pensione a 70 anni e specializzandi in corsia al 3° anno. Ecco tutte le misure per la sanità

18 febbraio – Sono solo alcune delle misure di interesse sanitario previste dal provvedimento. Misure ad hoc anche per l’aggiornamento degli sreening neonatali. [...]

Cancro al seno. La Lilt lancia l’allarme: “Al Sud mortalità del 6% maggiore che al Nord”

Cancro al seno. La Lilt lancia l’allarme: “Al Sud mortalità del 6% maggiore che al Nord”

18 febbraio - Per Schittulli, presidente della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori “Istituzioni, autorità e amministrazioni devono fare di più. Bisogna inoltre anticipare a 40 anni l’età per l’ammissione agli screening gratuiti e garantire omogeneità dei servizi preventivo-diagnostici su tutto il territorio, da nord a sud”. [...]

Medicina di genere. Quale rapporto con la medicina di precisione?

Medicina di genere. Quale rapporto con la medicina di precisione?

18 febbraio - Una review ha individuato otto domini chiave, differenti tra i generi, che devono essere tenuti in considerazione quando si fa una diagnosi o si istituisce una terapia basate sulla medicina di precisione. [...]

La ricerca epidemiologica a servizio della pratica clinica: il progetto ISS-Regioni sui near miss ostetrici

La ricerca epidemiologica a servizio della pratica clinica: il progetto ISS-Regioni sui near miss ostetrici

19 marzo 2020
Roma, Aula Pocchiari - Istituto Superiore di Sanità

Responsabili scientifici: Irene Cetin - Serena Donati

Giornata mondiale cardiopatie congenite. Un problema che riguarda il 40% delle malformazioni neonatali

Giornata mondiale cardiopatie congenite. Un problema che riguarda il 40% delle malformazioni neonatali

18 febbraio - Circa un neonato ogni 100 nati vivi in Italia presenta una cardiopatia congenita (pari a circa 4.000 neonati l’anno). In caso di cardiopatie congenite critiche, il progresso delle tecniche chirurgiche e cardiologiche interventistiche ha permesso di raggiungere una sopravvivenza a 12 mesi superiore al 90% quando diagnosi e trattamento vengano intrapresi tempestivamente. Un corretto stile di vita in gravidanza e una diagnosi precoce consentono di diminuire sensibilmente l’incidenza e la mortalità. [...]

Perché i virus provenienti dai pipistrelli sono così pericolosi per l’uomo?

Perché i virus provenienti dai pipistrelli sono così pericolosi per l’uomo?

18 febbraio - I peggiori focolai di malattie virali degli ultimi anni, come SARS, Marburg, e probabilmente anche il nuovo coronavirus, sembrano provenire dai pipistrelli. L’aggressività di questi virus potrebbe essere dovuta alla feroce risposta immunitaria dei pipistrelli, che li spinge a replicarsi più velocemente. Una volta che il virus attacca i mammiferi con un sistema immunitario meno combattivo, lo fa con maggior violenza. [...]

Coronavirus. La mascherina sbagliata non serve a nulla. Ecco come scegliere quella giusta

Coronavirus. La mascherina sbagliata non serve a nulla. Ecco come scegliere quella giusta

18 febbraio - A chiarirlo un position paper dell’Associazione dei produttori e distributori dei dispositivi di protezione individuali e collettivi. Quelle da usare sono le semimaschere filtranti antipolvere: si tratta di dispositivi che coprono il naso, la bocca e il mento, costituiti interamente o in larga parte da materiale filtrante e idonei a proteggere contro gli aerosol sia solidi sia liquidi. [...]

Lavoro esternalizzato in sanità per medici e infermieri vale come “esperienza” nel curriculum per i concorsi del Ssn. La Corte Costituzionale dà ragione al Lazio e respinge il ricorso del Governo

Lavoro esternalizzato in sanità per medici e infermieri vale come “esperienza” nel curriculum per i concorsi del Ssn. La Corte Costituzionale dà ragione al Lazio e respinge il ricorso del Governo

18 febbraio - La Consulta ha giudicato infondata la questione di legittimità costituzionale sollevata dal Governo nei confronti di una legge regionale che dà la possibilità a coloro che hanno svolto attività esternalizzate nell’ambito del Ssn di vedersi riconosciuto tale impiego ai fini della partecipazione ai concorsi  di Asl e Ospedali del Ssn. [...]

Violenza sugli operatori sanitari e sociosanitari. Riconosciute le tutele ma non lo status di pubblico ufficiale. Aziende avranno l’obbligo di costituirsi parte civile. Commissioni approvano il Ddl

Violenza sugli operatori sanitari e sociosanitari. Riconosciute le tutele ma non lo status di pubblico ufficiale. Aziende avranno l’obbligo di costituirsi parte civile. Commissioni approvano il Ddl

18 febbraio - Queste alcune delle principali modifiche apportate dalle Commissioni congiunte, Giustizia e Affari Sociali, che nel pomeriggio hanno approvato, il ddl contro la violenza sugli operatori sanitari e sociosanitari già licenziato dal Senato nei mesi scorsi. Da segnalare le forti proteste della Lega che ha abbandonato i lavori della Commissione. L'approdo del testo in assemblea è previsto intorno al prossimo 21 febbraio. Per la sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa: "Abbiamo ottenuto il massimo delle tutele rispondendo alle richieste che i lavoratori della sanità ci avevano sollecitato". [...]

La responsabilità sanitaria scatta anche quando l’intervento errato dei medici ritarda la guarigione

La responsabilità sanitaria scatta anche quando l’intervento errato dei medici ritarda la guarigione

18 febbraio - Per la Cassazione (sentenza 5315/2020, quarta sezione penale) la condotta colposa dei medici, anche se non aggrava la lesione, è rilevante per quanto riguarda l'allungamento del periodo necessario per la stabilizzazione dello stato di salute del paziente. [...]

“No alla colpa lieve se ci si attiene alle linee guida”. Pittella (PD) presenta la sua proposta di legge per modificare la legge Gelli. Ok da Sileri: “Spero in iter breve”

“No alla colpa lieve se ci si attiene alle linee guida”. Pittella (PD) presenta la sua proposta di legge per modificare la legge Gelli. Ok da Sileri: “Spero in iter breve”

18 febbraio - Il Disegno di legge, composto di un solo articolo, punta a colmare le lacune dell’interpretazione della legge Gelli-Bianco superando la distinzione tra le tre matrici della colpa lieve di imperizia, imprudenza e negligenza, che, secondo Pittella, ha comportato l’inefficacia della legge sulla responsabilità penale colposa dei medici. “Spero che la proposta inizi al più presto l’iter parlamentare”. [...]

Medicina di genere. Nasce all’Iss il Tavolo dei referenti regionali per l’applicazione del Piano nazionale

Medicina di genere. Nasce all’Iss il Tavolo dei referenti regionali per l’applicazione del Piano nazionale

3 febbraio - Il Tavolo nasce dall’impegno congiunto del Ministero della Salute e del Centro di Riferimento per la Medicina di Genere dell’Iss. [...]

Il counselling vaccinale per la donna in gravidanza

Il counselling vaccinale per la donna in gravidanza

Il counselling vaccinale per le donne in gravidanza è un vero e proprio atto medico, senza il quale vi è scarsa probabilità di ottenere un’adesione consapevole.
Il counselling vaccinale non si pone semplicemente l’obiettivo di informare correttamente, ma anche di attivare la propensione a mantenere uno stato di benessere, orientandosi verso una forma efficace di prevenzione primaria. [...]

RACCOMANDAZIONI PER UNA GESTIONE CONSERVATIVA NELLE PAZIENTI GIOVANI E DESIDEROSE DI FERTILITÀ CON IPERPLASIA ATIPICA O CARCINOMA ENDOMETRIALE INIZIALE - RACCOMANDAZIONI GISS

RACCOMANDAZIONI PER UNA GESTIONE CONSERVATIVA NELLE PAZIENTI GIOVANI E DESIDEROSE DI FERTILITÀ CON IPERPLASIA ATIPICA O CARCINOMA ENDOMETRIALE INIZIALE - RACCOMANDAZIONI GISS

Varie problematiche sociali, economiche e di scelta di coppia hanno spostato nel tempo l’età della prima gravidanza anche oltre i 35 anni della donna esponendola pertanto ad alcune patologie, fra cui quelle oncologiche, prima di aver esaurito il proprio desiderio di prole. Questa problematica ha indotto le società scientifiche, anche alla luce della recente legge Gelli, a redigere Linee guida che possano essere di riferimento sia Clinico che giurisprudenziale. [Cont...]

Speciale Vaccini in Gravidanza

Speciale Vaccini in Gravidanza

Pubblichiamo questo nuovo Speciale dedicato ad un aggiornamento sui vaccini consigliati in gravidanza, una tematica delicata, che incontra ancora molte resistenze da parte delle utenti. I vaccini sono l’arma più potente e più sicura per la prevenzione di alcune malattie infettive, come influenza, pertosse, tetano, difterite, le quali, se contratte in gravidanza possono causare gravi complicanze, avere un impatto negativo sull’esito della gravidanza stessa o sulla salute del neonato. Il ruolo dei professionisti che si occupano di salute della donna non deve essere limitato alla proposta vaccinale, in quanto essa potrebbe non essere accolta come una opportunità, bensì percepita come minaccia. Questo può accadere perché i vaccini sono uno dei bersagli preferiti delle fake news che circolano nel web. Si rende quindi necessaria un’azione terapeutica complessa, basata su competenza ed empatia, che comprende una corretta informazione e un counselling specifico, finalizzati a mettere la donna in condizioni di fare una scelta consapevole e senza timori ingiustificati. [...]

RACCOMANDAZIONI SULL’ UTILIZZO APPROPRIATO DELLA CONTRACCEZIONE ORMONALE

RACCOMANDAZIONI SULL’ UTILIZZO APPROPRIATO DELLA CONTRACCEZIONE ORMONALE

Queste Raccomandazioni nascono da un lavoro di gruppo durato due anni tra il 2018 ed il 2019; un lavoro intenso che ha impegnato professionisti ginecologi operativi a vari livelli, dal territorio agli ospedali all’universita’. Sono state sollecitate dalla Fondazione Confalonieri Ragonese, ma sono state approvate anche da SIGO, AOGOI, AGUI ed AGITE. [Cont...]

Scarica il pdf »

Cura e cultura del perineo

Cura e cultura del perineo

Questo terzo libro si aggiunge ad altri due che fanno parte di una collana edita da Piccin e curata dal gruppo GEO (Gruppo Emergenze Ostetriche). Si tratta di un gruppo di medici e ostetriche che è cresciuto numericamente e professionalmente negli anni fino a comprendere 27 professionisti e che dall’anno 2004 promuove corsi e momenti formativi in tutta Italia e in Svizzera per migliorare l’assistenza alla nascita. [...]

Le problematiche frequenti in sala parto

Le problematiche frequenti in sala parto

21 - 22 febbraio 2020
Firenze, Auditorium CTO - AOU Careggi

“SIMP ON LABOR & DELIVERY”

Direttrice del corso: Mariarosaria Di Tommaso, Firenze
Presidente del corso: Felice Petraglia, Firenze; Luca Antonio Ramenghi, Genova
Responsabile scientifico: Anna Locatelli, Carate Brianza

Cardiotocografia CORSO TEORICO PRATICO DI FORMAZIONE AVANZATA

Cardiotocografia CORSO TEORICO PRATICO DI FORMAZIONE AVANZATA

29 febbraio 2020
Milano 2 – Segrate (MI), NH Hotel Milano 2

Responsabile scientifico: Luana Danti

TEST DI SCREENIG E DI DIAGNOSI PRENATALE: quali e quando

TEST DI SCREENIG E DI DIAGNOSI PRENATALE: quali e quando

13 - 14 marzo 2020
Torino, Hotel NH Santo Stefano

 

6° Corso AOGOI -  5° Turin IAN DONALD Course

PRENATAL SCREENING AND DIAGNOSTIC TEST: which and when

 1° Obstetric Surgery Course

1° Obstetric Surgery Course

23 - 24 marzo 2020

Catania, Four Points by Sheraton Catania Hotel & Conference Center

Medical Expert Training in Obstetric Surgery 
Lectures, discussions, hand-on-sessions, live-demonstration

 

Presidents: Giuseppe Calì, Giuseppe Ettore
Honorary Presidents: Antonio Chiàntera, Claudio Crescini, Jose’ M. Palacios Jaraquemada

CONGRESSO REGIONALE AOGOI TOSCANA

CONGRESSO REGIONALE AOGOI TOSCANA

26 marzo 2020
Firenze, Hotel Londra

Il Counselling nella Pianificazione della Gravidanza

Presidenti Onorari: E. Viora, A. Chiàntera
Presidenti: G. Quintarelli, F. Petraglia

CONGRESSO INTERREGIONALE AOGOI PUGLIA, CAMPANIA, BASILICATA

CONGRESSO INTERREGIONALE AOGOI PUGLIA, CAMPANIA, BASILICATA

29 - 31 marzo 2020
Bari, The Nicolaus Hotel

PRIMO ANNUNCIO

2° CORSO TEORICO PRATICO: IL TRAUMA PERINEALE E SFINTERICO OSTETRICO (OASIS)

2° CORSO TEORICO PRATICO: IL TRAUMA PERINEALE E SFINTERICO OSTETRICO (OASIS)

3 aprile 2020
Segrate (MI), Hotel NH Milano 2

Segreteria Scientifica: Dott. Claudio Crescini - Dott. Antonio Ragusa

CONGRESSO INTERREGIONALE AOGOI LIGURIA VALLE D’AOSTA

CONGRESSO INTERREGIONALE AOGOI LIGURIA VALLE D’AOSTA

8 - 9 maggio 2020
Saint Vincent, Centro Congressi BILLIA

Presidenti del Congresso: Roberto Jura, Livio Leo Vincenzo Maritati

Coordinatore scientifico: Livio Leo

Presidenti Onorari: Antonio Chiàntera, Nicola Colacurci Sandro Viglino, Elsa Viora

Pillola del giorno dopo. La Smic risponde al Corriere della Sera: “Contraccezione di emergenza è efficace e sicura”

Pillola del giorno dopo. La Smic risponde al Corriere della Sera: “Contraccezione di emergenza è efficace e sicura”

11 febbraio - La Società medica italiana per la contraccezione interviene dopo il dataroom del Corriere della Sera: “Possibili equivoci che è meglio chiarire subito per evitare dubbi e paure da parte delle donne verso una categoria di farmaci assolutamente sicuri ed efficaci e che hanno contribuito a ridurre notevolmente il ricorso all’aborto”. [...]

Mutilazioni genitali femminili. Zampa: “Più risorse con prossima legge di Bilancio”. Il convegno Ifo al Ministero della Salute

Mutilazioni genitali femminili. Zampa: “Più risorse con prossima legge di Bilancio”. Il convegno Ifo al Ministero della Salute

11 febbraio - Così la Sottosegretaria Zampa al convegno promosso dal Regina Elena e dal San Gallicano di Roma: “Impegno a incrementare risorse per legge 7/2006 che prevede contrasto e realizzazione attività di prevenzione, assistenza e riabilitazione”. Morrone (Ifo): “Tanto è stato fatto per salvaguardare la dignità e l’integrità fisica e psicologica delle donne, ma è ancor più quello che va fatto”. [...]

Tumori. Confermata origine virale di molti tipi di cancro: studio tedesco ha trovato tracce di virus nel 13% dei 2.600 casi esaminati

Tumori. Confermata origine virale di molti tipi di cancro: studio tedesco ha trovato tracce di virus nel 13% dei 2.600 casi esaminati

11 febbraio - Si sapeva già che alcune infezioni virali sono in grado di favorire lo sviluppo di tumori. Il virus dell'epatite B, il virus di Epstein-Barr e i papillomavirus ad esempio, sono correlati rispettivamente ai tumori del fegato, a tumori dello stomaco e linfomi e ai tumori di testa, collo e cervice uterina. [...]

Il cancro nel mondo: ecco i dati dei principali tipi di tumore. Il Rapporto OMS

Il cancro nel mondo: ecco i dati dei principali tipi di tumore. Il Rapporto OMS

11 febbraio - In occasione della Giornata mondiale contro il cancro l’Oms dello scorso 4 febbraio ha pubblicato la nuova versione (l’ultima risale a 5 anni fa) del suo rapporto mondiale che consente di avere una panoramica globale degli andamenti della malattia e della sua incidenza. Il cancro alla mammella resta il tumore più diffuso tra le donne. [...]

Suicidio assistito. “Il medico non sarà più punibile”. La Fnomceo aggiorna il Codice Deontologico dopo la sentenza della Consulta

Suicidio assistito. “Il medico non sarà più punibile”. La Fnomceo aggiorna il Codice Deontologico dopo la sentenza della Consulta

11 febbraio - In seguito alla sentenza della Corte Costituzionale il Consiglio nazionale della Federazione degli Ordini dei medici ha approvato all’unanimità gli indirizzi applicativi dell’articolo 17 del suo Codice deontologico per cui non sarà punibile dal punto di vista disciplinare, dopo attenta valutazione del singolo caso, il medico che liberamente sceglie di agevolare il suicidio, ove ricorrano le condizioni poste dalla Corte. [...]

Bambini terminali. Il Comitato di bioetica detta la linea: “No all’accanimento clinico per accondiscendere alle richieste dei genitori e/o per rispondere a criteri di medicina difensiva”

Bambini terminali. Il Comitato di bioetica detta la linea: “No all’accanimento clinico per accondiscendere alle richieste dei genitori e/o per rispondere a criteri di medicina difensiva”

11 febbraio - Il Cnb interviene sulla delicata questione del fine vita per i bambini. E lo fa con una mozione che detta 12 raccomandazioni da seguire, a partire dalla necessità di una legge nazionale sui comitati etici negli ospedali pediatrici. La mozione sottolinea poi che il ricorso al giudice dovrebbe avvenire solo come extrema ratio. Importante garantire agibilità della "seconda opinione", valorizzare ruolo associazioni genitori e assicurare omogenetà delle cure palliative in tutto il Paese. [...]

Senato. La commissione Sanita' va al PD. Il nuovo presidente e' Stefano Collina

Senato. La commissione Sanita' va al PD. Il nuovo presidente e' Stefano Collina

11 febbraio - Il nome dell'attuale vicepresidente dem della XII Commissione, insieme a quelli di Laura Garavini (Iv) per la Difesa e Susy Matrisciano (M5S) per la commissione Lavoro, sono una soluzione transitoria con l’impegno a una revisione tra due mesi, a cui si è arrivati dopo una riunione di maggioranza. La vicepresidenza va invece a Endrizzi (M5S).

menu
menu