Associazione dei Ginecologi Italiani:
ospedalieri, del territorio e liberi professionisti

slider_medici.jpg
topbanner2b.jpg
topbanner3d.jpg
  • Aogoi
  • Notiziario
  • In attesa della Flat Tax, potrebbe arrivare la “Tampon Tax”. Pronto un ddl di Sileri per ridurre al 5% l’Iva sugli assorbenti femminili

In attesa della Flat Tax, potrebbe arrivare la “Tampon Tax”. Pronto un ddl di Sileri per ridurre al 5% l’Iva sugli assorbenti femminili

21 settembre - Il presidente della Commissione Sanità del Senato Pierpaolo Sileri annuncia su Facebook di aver appena avanzato una sua proposta di legge per la riduzione dell’Iva per i prodotti di igiene intima femminile, gli assorbenti, compatibilmente con la normativa europea. 

Chissà come andrà a finire con la Flat Tax ma potremmo forse consolarci con la “Tampon Tax”. A spiegare di cosa si tratta è il presidente della Commissione Sanità del Senato il pentastellato, medico di Tor Vergata, Pierpaolo Sileri che oggi ha postato un suo video su Facebook per illustrare una sua proposta di legge (il testo però non è ancora disponibile sul sito del Senato).
 
“Il provvedimento da me proposto – scrive Sileri - è volto ad introdurre l'Aliquota IVA agevolata del 5 per cento per i prodotti di igiene intima femminile, gli assorbenti, compatibilmente con la normativa europea. Si tratta di una questione, nota col nome di "tampon tax", che è stata già affrontata e risolta nei più avanzati paesi europei. In media una confezione da 14 salviette igieniche costa 4 euro e se ne usano generalmente un paio per ciclo, e pertanto il costo eccessivo di questi prodotti rappresenta un problema diffuso”.
 
Come andrà a finire? Presto per dirlo ma possiamo ricordare che una proposta simile era stata presentata nella precedente legislatura da alcuni parlamentari di Possibile, la formazione capeggiata da Giuseppe Civati dopo la sua uscita dal PD e che l’idea è da sempre caldeggiata dai movimenti delle donne.

 


 

 
 

menu
menu